Google Foto si aggiorna con una novità richiestissima dagli utenti

Nuova ondata di aggiornamenti da parte di Google, questa volta per il servizio Foto. E’ in arrivo una novità richiestissima dagli utenti 

Se l’ecosistema di Google rimane tra i più apprezzati ed utilizzati al mondo, molto lo si deve al lavoro continuo da parte del team di sviluppatori. Nonostante il numero molto elevato di applicazioni disponibili, ognuno di questi servizi risulta essere sempre aggiornato e funzionale alle esigenze degli utenti.

google foto 20220525 cellulari.it
Una grossa novità sta per entrare a far parte di Google Foto, come annunciato da Big G su Twitter (Adobe Stock)

Proprio a tal proposito, nelle scorse ore Big G ha annunciato su Twitter l’arrivo di una importante novità all’interno di Google Foto. Stiamo parlando di nuovi filtri, sempre molto richiesti e apprezzati da parte degli utenti. L’idea è quella di apportare miglioramenti alla riproduzione corretta delle tonalità della pelle.

Google Foto, sono in arrivo i nuovi filtri Real Tone

google foto 20220525 cellulari.it
Si tratta dei nuovi filtri True Tone (Adobe Stock)

Come annunciato tramite la pagina Twitter ufficiale, su Google Foto arriveranno presto i nuovi filtri Real Tone. Disponibili sia su Android che su iOS, permetteranno agli utenti di sfruttare al meglio le potenzialità del software per ottenere scatti il più possibile fedeli alla realtà. Come spiegato dal gigante di Mountain View, a questo progetto hanno lavorato creatori di immagini professionisti, così da ottenere un risultato finale gradevole alla vista. Ciascun utente potrà sceglierne uno in base alla propria tonalità della pelle, così da riflettere lo stile in pieno.

Questo specifico tema sta venendo curato con sempre più insistenza dall’azienda. Basti pensare agli accorgimenti introdotti con il lancio dei Google Pixel 6, oppure alla libreria open source Monk Skin Tone Scale annunciata durante l’ultimo Google I/O 2022. L’ultima feature risulta già essere in fase di rollout a livello globale. Se ancora non doveste vederla nella vostra applicazione, il consiglio è di controllare se dovete aggiornarla tramite Play Store o App Store. In caso contrario, basterà attendere ancora qualche giorno. La speranza degli utenti è che non vengano riscontrati eventuali bug o errori, che obbligherebbe gli sviluppatori al rilascio di una nuova versione aggiornata dell’app con tutti gli accorgimenti del caso.