Google: come attivare il pannello segreto, è pieno di funzioni nascoste

Non tutti lo sanno, ma con Google c’è la possibilità di attivare in pochi passaggi un pannello segreto. Vi consigliamo di provare, perché è pieno di funzioni nascoste e molto utili

Google da anni mette a disposizione degli utenti un’ecosistema completo di app e funzionalità uniche. Basti pensare al classico motore di ricerca, che nel tempo è stato affiancato dalle mappe, da Drive, da YouTube, dalla musica e chi più ne ha più ne metta. E non è finita qui, perché il team di sviluppatori sta lavorando per implementare nuovi servizi utili.

Google (Foto Canva)
Google (Foto Canva)

Uno dei punti di forza dell’azienda è senza dubbio Chrome, il browser ad oggi più utilizzato in assoluto a livello mondiale. Oltre alle diverse funzionalità accessibili a tutti e sfruttatissime, c’è un pannello segreto che si può attivare in pochi secondi e che dà la possibilità a chiunque di aprire ed utilizzare una serie di feature extra e molto utili.

Google Chrome, ecco come attivare subito il pannello segreto

Si tratta di una chicca che in pochi conoscono, ma che potrebbe rivelarsi estremamente utile. Grazie a Google Chrome, c’è la possibilità di far spuntare un pannello segreto laterale con una serie di funzionalità extra molto interessanti.

chrome 20221126 cellulari.it
Ecco tutti i passaggi da seguire per attivarlo (Adobe Stock)

Per abilitarlo basta seguire alcuni veloci passaggi. Dovete per prima cosa aprire il browser e poi cliccare sull’icona in alto a destra, il quadratino bianco e nero. Qui vi spunterà la dicitura “Mostra pannello laterale”. Facendoci click sopra, vedrete che spunterà una nuova sezione per l’accesso ai preferiti e ad un elenco di lettura. Quest’ultimo contiene tutte le pagine indicate come interessanti che potete leggere in un secondo momento.

Il pannello viene integrato sul lato destro della finestra, di fianco ai segnalibri. Tutte le pagine salvate nell’elenco lettura possono inoltre essere segnate come “già letto” o “Elimina”. Stesso discorso per i preferiti, che possono unirsi facilmente all’elenco. Se volete attivare o disattivare la barra dei preferiti, dovete fare clic sui tre puntini in alto a destra e selezionare “Preferiti”. Da qui, scegliete “Mostra barra dei preferiti”. La funzione è nascosta è in pochi la conoscono ma, come potete immaginare, permette un’organizzazione migliore dell’intera esperienza utente all’interno del browser. Vi consigliamo di attivarla subito, anche perché è gratuita e disponibile già da ora per tutti.