Google cambia direzione: l’aggiornamento che spaventa un po’ tutti gli utenti

Sembra sia pronta una vera e propria svolta in casa Google. Il nuovo aggiornamento mette gli utenti in guardia, perché la novità pensata da Big G potrebbe cambiare le cose per sempre. Ecco tutti i dettagli

Se ancora oggi Google è considerato il motore di ricerca numero uno al mondo, molto del merito va dato al team di sviluppatori che lavora quotidianamente per rendere il tutto funzionale e sempre pronto a rispondere alle domande dei consumatori. Proprio in tal senso, presto potrebbero esserci importanti novità.

google 20220110 cellulari.it
Grosse novità in arrivo in casa Google, un aggiornamento che durerà nel tempo e che sta facendo discutere (Adobe Stock)

Stiamo infatti vivendo giorni di grandi cambiamenti per Big G. Vi abbiamo parlato proprio qualche giorno fa del nuovo sistema che sfrutterà l’intelligenza artificiale, con l’obiettivo ultimo di avvicinarsi ulteriormente alla “mente umana”. Ma non solo, perché c’è un cambio di direzione che potrebbe preoccupare i consumatori.

Algoritmo di Google, ecco cosa cambia e per quanto tempo

Tra le principali novità che Google ha in cantiere per il proprio motore di ricerca, c’è un importante cambiamento legato all’algoritmo. Stiamo parlando del Page Ranking, ossia il sistema che si occupa di determinare l’ordine delle pagine che vengono mostrate dopo aver digitato le parole chiave nell’apposita barra. Se le regole iniziali furono pensate da Larry Page e Sergey Brin in maniera “elementare”, ora ci sono ben 200 parametri che vengono aggiornati periodicamente.

Nessuno chiaramente sa con esattezza come funziona il tutto. È un segreto e tale è destinato a rimanere nel tempo. Stando a quanto emerso, però, sembra che il gigante di Mountain View abbia deciso di dare un ruolo sempre maggiore all’ottimizzazione per il web dei contenuti. Oltre che al valore riconosciuto ai contenuti pubblicati da un determinato sito web. L’update degli algoritmi, come spiegato dalla stessa Google, potrebbe portare ad alcuni disservizi. Come già successo più volte in passato.

Va però detto che, in seguito all’ultimo upgrade effettuato lo scorso agosto, si sono registrati alcuni importanti aumenti nel traffico e nei guadagni per centinaia di portali. In molti si sono chiesti per quanto durerà tutto questo. L’account Twitter Google Search Central ha sottolineato che l’ultimo aggiornamento è ora a metà, e dovrebbe completarsi tra circa una settimana. Staremo a vedere con quali conseguenze.