Google, alcune applicazioni si aggiornano: le novità di Drive, Maps e Chrome

Google implementa diverse novità per le sue applicazioni di Google Drive, Google Maps e Google Chrome. Vediamo cosa cambia

Da ormai diversi anni, Google ha tra le mani un vero e proprio impero. Sono infatti tantissimi i servizi messi a disposizione dei propri utenti e – in un modo o nell’altro – sono tutti diventati di fondamentale importanza per i propri utenti. Nello specifico, quest’oggi vi parliamo di Google Drive, Google Maps e Google Chrome.

Si tratta di 3 delle funzionalità maggiormente apprezzate, che Big G ha provveduto ad aggiornare ancora con alcune novità che faranno piacere ai milioni di utenti. Partendo dal servizio di archiviazione Google Drive, ci sarà un nuovo metodo di ricerca più veloce. Sarà possibile visualizzare e avviare le ricerche recenti, così come i suggerimenti intelligenti mentre si scrive nella barra di ricerca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sky, addio a parte della Champions League: diritti ridistribuiti

Google, le novità per le applicazioni Drive, Maps e Chrome

Come già spiegato poc’anzi, Google ha deciso di aggiornare ulteriormente tre dei suoi servizi di punta: Drive, Maps e Chrome. Su Google Drive la ricerca è migliorata ancora, con una barra più intelligente e che offre suggerimenti vari ai propri utenti. Passando invece al servizio di navigazione Maps, è spuntato il nuovo tab “Vai”. Grazie alla nuova funzionalità, sarà possibile impostare alcuni tragitti come “preferiti”, evitando che il colosso di Mountain View ne proponga altri. Inizialmente in arrivo solo per smartphone Android, in futuro dovrebbe allargarsi anche ad iOS.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Apple MagSafe, attenzione ai cloni in vendita non originali

Infine, attenzione anche al browser Google Chrome. Col nuovo update, ci saranno una serie di nuove icone al fianco di ogni voce presente nel menu. In questo modo – fa sapere Big G – sarà più semplice trovare la funzione che si sta cercando ed utilizzarla subito, senza perdere troppo tempo.

google applicazioni
Le novità di Drive, Maps e Chrome (Getty Images)