Gli NFT sbarcano anche su Instagram: tutti i dettagli

Stando alle parole di Mark Zuckerberg, a brevissimo gli NFT entreranno a far parte dell’universo di Instagram. Ecco tutti i dettagli

Criptovalute, NFT, Metaverso e chi più ne ha più ne metta. Sono queste le parole più gettonate degli ultimi tempi per ciò che riguarda il settore tech e finanza, con tematiche che entreranno sempre di più a far parte delle nostre vite. Anche i vari social network non vogliono rimanere indietro e presto si adatteranno al cambiamento.

instagram 20220316 cellulari.it
Presto anche su Instagram sbarcheranno gli NFT. Ne ha parlato Mark Zuckerberg nel corso di una conferenza dedicata (Adobe Stock)

È il caso di Instagram che, stando alle parole di Mark Zuckerberg, presto accoglierà sulla sua piattaforma gli NFT. Ma di cosa si tratta? Stiamo parlando di Non-Fungible Token, ossia opere che vengono acquistate da una persona e sono uniche, in quanto viaggiano su una blockchain.

NFT su Instagram, l’annuncio di Mark Zuckerberg

instagram 20220316 cellulari.it
Stando alle sue parole, ci sarà una forte interconnessione col Metaverso e con tutte le sue peculiarità (Unsplash)

Nel corso di una conferenza del festival South by Southwest (SXSW) intitolata “Into the Metaverse: Creators, Commerce and Connection”, Mark Zuckerberg ha dichiarato – tra le altre cose – che presto anche gli NFT entreranno a far parte di Instagram. “Stiamo lavorando per portare gli NFT su Instagram a breve termine. Non sono ancora pronto ad annunciare esattamente cosa sarà oggi. Ma nel corso dei prossimi mesi ci sarà la possibilità di portare alcuni dei vostri NFT, e si spera nel tempo di essere in grado di coniare cose in quell’ambientele sue parole.

In realtà se n’era iniziato a parlare già lo scorso gennaio. Il Financial Times aveva per primo lanciato l’indiscrezione, menzionando sia Instagram che Facebook. “L’abbigliamento che il tuo avatar indossa nel metaverso può essere coniato come un NFT e può essere portato da un posto all’altro. Ci sono un sacco di aspetti tecnici che dovranno essere risolti prima che questo possa avvenire senza problemi” ha poi continuato Zuckerberg, lasciando intendere che il tutto sarà strettamente legato al Metaverso. Non rimane che attendere e vedere come si evolverà la situazione a livello più concreto.