Galaxy S22 Ultra in regalo: disponibile per tutti | Una mossa di marketing pazzesca

Dedicato a chi brama per avere un Samsung Galaxy S22, a coloro che amano divertirsi sui social, giocando. In pratica a tutti. La mossa di marketing di uno degli YouTuber più famosi in Italia, con un canale da un milione e mezzo di iscritti, si è rivelata una mossa vincente.

Galaxy S22 20220803 cell
Samsung Galaxy S22 – Adobe Stock

Un video postato da Andrea Galeazzi direttamente sul suo canale YouTube è stata una trovata che ha rivelato, ripreso e condiviso a livello globale di una caccia al tesoro organizzata da Samsung e Mediaworld, in un video girato da Galaxy S22 Ultra, si è rivelata vincente.

QR da scansionare, indizi da scovare, balletti da replicare e tanto divertimento. Così si arriva a uno smartphone fra i migliori del colosso sudcoreano. Uno smartphone 5G fortemente votato all’imaging, in grado di soddisfare anche l’utente più esigente.

La fotocamera, il fiore all’occhiello del Samsung Galaxy S22 Ultra

Samsung Galaxy S22 20220803 cell
Samsung Galaxy S22 – Adobe Stock

Display da 6.8 pollici, una risoluzione fra le più elevate attualmente in circolazione: 3080×1440 pixel. Ha nella fotocamera il fiore all’occhiello: 108 megapixel permettono di scattare foto con una risoluzione di 12000×9000 pixel e di registrare video in 8K alla risoluzione di 7680×4320 pixel. Non a caso la mossa di markerting di Andrea Galeazzi, quel video da centinaia di migliaia di visualizzazioni, è stato girato proprio con un Samsung Galaxy S22 Ultra. Ma chi è Andrea Galeazzi?

Un po’ architetto, è ancora iscritto all’albo. Un po’ YouTuber, un recensore di cellulari sin dai tempi in cui lo smartphone non era ancora diventato compagno inseparabile di vita quotidiana di ognuno di noi. Questo e molto altro è Andrea Galeazzi. Nasce a Milano nel 1973, nel suo sangue scorrono cromosomi tecnologi. Sin dall’infanzia.

A scuola va che è una meraviglia, tant’è che completa i suoi studi laureandosi al Politecnico di Milano. La sua vita lavorativa inizia come architetto, ma quella passione per la tecnologia, Andrea Galeazzi ce l’ha nel cervello. Nel 2005 riesce ad entrare a Telefonino.net lavorando come inviato e tester. Comincia così a recensire i nuovi prodotti che vengono rilasciati in ambito tecnologico: telefonini, lettori MP3, tablet e computer. E l’inizio dell’ascesa di uno degli YouTuber più famosi nel campo della descrizione di un device, in tutte le sue mille sfaccettature.

Dal Telefonino.net ad HDblog, il passo è breve. Ma quell’architetto vuole mettersi in proprio e decide di aprire canali social tutti suoi, sito compreso. Arriva l’esplosione di recensioni, presentazioni, demo e vlog. Il suo canale pullula di followers, diventando il canale di tecnologia più seguito d’Italia. Sempre più brand cominciano ad inviargli nuovi modelli di smartphone, cuffie, tablet, videocamere e moltissimi altri gadget.

In un crescendo rossiniano siamo allo zenit: Galeazzi va più veloce di quei go-kart che amava guidare da bambino e con i quali si trovava molto a suo agio, l’apertura del suo canale di YouTube è la sua consacrazione, il completamento online dopo sito, dopo Facebook, Instagram e Twitter.