Fibra Iliad, ci siamo: inizia finalmente il countdown

Interpellato da Il Sole 24 Ore, l’amministratore delegato Benedetto Levi annuncia come imminente il debutto della fibra Iliad

L’arrivo della fibra Iliad è davvero questione di pochissimi giorni. A scandire il ritmo dell’attesa è lo stesso numero uno Benedetto Levi, che ai microfoni de Il Sole 24 Ore ha confermato qualche ora addietro che il debutto della rete Internet di casa dell’operatore francese, sempre più riferimento nel settore mobile con i suoi oltre 8,5 milioni di abbonati in Italia, “è ormai imminente” e si concretizzerà nel giro di pochi giorni.

Fibra Iliad quando
Il lancio della fibra Iliad è ormai questione di giorni (AdobeStock)

Fine settimana o inizio della prossima, poco importa: la fibra Iliad è pronta a mostrarsi in tutto il suo splendore. Un fisiologico completamento di un lavoro che ha impegnato il gestore per tutta la seconda metà dello scorso anno, nel tentativo di mantener fede all’impegno preso con i propri utenti, che attendevano l’approdo di Iliad sul mercato di rete fissa entro il 2022. Ma nulla lasciava presagire un debutto a dir poco immediato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Offerta Notebook: prezzo imbattibile per lo smartworking e produttività

Fibra Iliad, attenzione spasmodica per le prime offerte

Fibra Iliad quando
Attese per le prime offerte FTTH di Iliad (Unsplash)

Come abbiamo avuto modo di riportare a più riprese, Iliad si appoggerà inizialmente sulla rete di Open Fiber, per poi propagarsi anche su rete Fibercop. Naturale comunque che l’attenzione dei consumatori sia orientata più sulle offerte e qualcuno pregusta già promozioni all’insegna della stretta competitività come quella (ossia la storica tariffa da 5,99 euro al mese) che ha accompagnato l’esordio di Iliad nel settore della telefonia italiana.

In realtà, appare più plausibile attendersi prezzi non dissimili alle migliori offerte FTTH in circolazione, ma chissà che Iliad non preveda agevolazioni per chi è già utente mobile, suggellando ancor di più la competitività delle proprie tariffe. In ogni caso, Benedetto Levi ha già tracciato la strada e non può che esser quella della trasparenza, concetto che ha ben distinto l’operatore francese come dimostrano gli oltre 8,5 milioni di abbonati fin qui racimolati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Volantino Expert, cinque giorni di offerte imperdibili sulla migliore tecnologia

Vi terremo naturalmente aggiornati non appena ci saranno novità ufficiali, certi che l’avvento della fibra di Iliad darà impulso ad un settore (quello della telefonia di casa) sempre più in fermento e in competizione.