Facebook e i video: download sì, ma con app esterne

Facebook piace tanto, nulla da eccepire. Soprattutto perché nel corso degli anni ha fatto sì che attività online, come il network marketing e simili, si sviluppassero appieno. Ma la perfezione non esiste, si sa, e anche il social di Zuckerberg non fa eccezione.

Facebook mobile (Adobe Stock)
Facebook mobile (Adobe Stock)

Se c’è qualcosa da rimproverare a Facebook, infatti, è la mancanza di una funzione che permetta di scaricare, sui cellulari, i video per la visione offline. Possiamo guardarli, condividerli, pubblicarli, ma che si possano “downloadare”, questo il social network non lo permette. Almeno, non direttamente.

Facebook Video Downloads, le “third party solutions”

Facebook (Adobe Stock)
Facebook (Adobe Stock)

In mancanza del pulsante “download”, alcune aziende terze hanno fortunatamente pensato ai poveri utenti desiderosi di scaricare i loro video preferiti. Sia su Android, da maggior tempo, che su iOS, e quindi su iPhone, più di recente. Alcuni tra app e software sono abbastanza semplici da utilizzare, altri ahinoi, danno un po’ più da fare.

LEGGI ANCHE >>> TikTok bloccato in Italia dopo il tragico evento: le conseguenze

Ma vediamo insieme qualcuna di queste “third pary solutions”, soluzioni offerte da terze parti, per scaricare i video da Facebook e riguardarli in qualunque momento dalla galleria del telefonino. Che sia Android o che sia iOS.

LEGGI ANCHE >>> YouTube come Instagram: ecco gli hashtag per video

Il modo più semplice per scaricare un video, da Facebook su un telefono Android, ad oggi è offerto dal sito fbdown.net. Questo sito è compatibile con tutti i browser che supportano il download di video e filmati e può essere utilizzato, oltre che su Android, anche su iPhone, Windows, e macOS. Insomma, su cellulari e computer. Piccola eccezione, mentre su Android gira su tutti i browser conosciuti, su Apple può essere utilizzato solo da Safari e Firefox.

Non è difficile comunque completare la procedura. Innanzitutto, scegliere il video Facebook che si vuole scaricare. Poi, copiare il link del video. Una volta copiato, aprire il sito fbdown.net e incollare il link nella sezione Download, dove il sistema lo richiede. Da qui in poi il sistema prima chiederà la qualità di scaricamento (SD o HD). Una volta effettuata questa scelta, basterà scegliere dal menù a tendina l’opzione “Download Link” e andare a cercare in galleria il video desiderato.

Questa soluzione vale sia per Android che per Apple, ed è la più semplice (e non richiede il download di app). Invece per Android esiste un’app, FastVid, scaricabile su Google Play Store, che presenta alcuni vantaggi (oltre al far scaricare i video). Intanto, si può accedere col proprio account FB e scaricare i video saltando tutti i passaggi su menzionati (questo se non si usa la funzione “link”). Scaricare invece un video tramite l’url non comporta login, e soprattutto, l’app dispone di una sua galleria dove vengono salvati tutti i video scaricati.