European Space Agency apre le candidature: si cercano astronauti

European Space Agency apre le candidature, la nota agenzia ha annunciato che tra poco tempo partiranno le selezioni per formare nuovi astronauti. 

Astronauti nello spazio
ESA Cerca astronauti (Pixabay)

Lo Spazio è uno dei luoghi più incredibili e curiosi che esistono, e infatti da millenni attrae la nostra attenzione. In qualsiasi cultura si è notato che gli uomini hanno praticamente fin da subito iniziato ad osservare il cielo, praticamente da quando sono riusciti a stare sulle proprie gambe. Lo sguardo in alto, verso le stelle, per cercare di saperne di più, di comprendere di più, di trovare delle risposte a delle domande più grandi di tutti noi. Ed è una voglia quella si esplorare lo spazio che non si è mai spenta, anzi. Certamente in questo momento storico, fatto di crisi economica e di lotta alla pandemia di Covid-19, l’esplorazione spaziale non è ritenuta una priorità assoluta. Ma qualcosa di grosso si sta muovendo e finalmente lo sta facendo proprio qui, in Europa, con la ESA che sta per dare inizio ad un nuovo ciclo di reclutamento.

LEGGI ANCHE —> Atterraggio sulla luna, trovata seconda pallina da golf

European Space Agency in cerca di astronauti da mandare nello spazio

astronauta Terra
astronauta Terra (Pixabay)

L’European Space Agency ha finalmente deciso di investire pesantemente per cercare di avviare un nuovo progetto di esplorazione spaziale. Come si legge sul sito ufficiale, infatti, si legge che dal 31 marzo 2021 saranno aperte le candidature. Un nuovo ciclo di reclutamento, per costruire una nuova squadra di astronauti europei che dovrà prendere parte a delle future missioni di esplorazione spaziale. Una notizia veramente incredibile, che arriva dopo ben 11 lunghissimi anni di silenzio da parte dell’ESA, che ora si rimette in pista alla grande. Pertanto se siete interessati, vi invitiamo quanto prima a mandare le vostre candidature. Ricordiamo inoltre che ci saranno tanti test, fisici, psicologici e non solo, che coloro che verranno selezionati dovranno superare.

LEGGI ANCHE >>> Xiaomi Redmi Note 9 PRO in vendita al minimo storico su Amazon

Un durissimo addestramento, fatto di sacrificio e di studio, per poter finalmente andare là dove in pochissimi sono arrivati. Tra questi pochi anche gli italiani Luca Parmitano e Samantha Cristoforetti. E anche loto parteciperanno a seminari e incontri durante tutto il percorso che inizierà a marzo. Un modo per far conoscere gli astronauti del futuro com’è lo spazio, spiegato dagli astronauti del passato.