Emoji Kitchen di Gboard si aggiorna ancora: più di 2000 nuovi mashup disponibili

Importante aggiornamento quello appena ricevuto dalla funzione Emoji Kitchen di Gboard. Ci sono più di 2000 nuovi mashup disponibili

Se siete possessori di un device Android e siete alla ricerca di una tastiera alternativa a quella disponibile di default, Gboard potrebbe fare al caso vostro. Si tratta di un’app sviluppata direttamente da Google e che offre una miriade di funzionalità in più rispetto alla keyboard classica.

gboard emoji kitchen 20220314 cellulari.it
Nuovo aggiornamento in arrivo per la funzionalità Emoji Kitchen di Gboard, la tastiera alternativa di Android (Screenshot)

A partire da Emoji Kitchen, una sezione che – come si evince dal nome – permette di mettere le mani in pasta e creare delle faccine tutte nuove. In che modo? Semplicemente combinandone due già esistenti e creando adesivi unici e personalizzati. Grazie all’ultimo update, ci sono ben 2000 possibilità in più.

Tutte le novità dell’ultimo aggiornamento di Gboard per Android

gboard emoji kitchen 20220314 cellulari.it
Ci sarà la possibilità di accedere a ben 2000 nuove combinazioni possibili tra due sticker già esistenti, dando vita a faccine tutte nuove (screenshot)

Grazie all’ultimo update rilasciato per Gboard, utilizzare Emoji Kitchen sarà ancor più divertente. Come si legge in un post pubblicato sul blog ufficiale di Google, sono stati introdotti ben 2000 nuovi adesivi personalizzabili e combinabili in tutti i modi possibili. Ancora non c’è un elenco completo e preciso con tutte le possibilità messe a disposizione degli utenti, ma ci sono alcuni esempi decisamente interessanti. Dalla pioggia di hamburger all’amore per i pretzel, passando per l’emoji scintillante e molto altro.

Stando a quanto si legge, inoltre, pare che Google stia lavorando per inserire anche degli adesivi di testo. Il tutto seguendo lo stesso stile di Emoji Kitchen. Il funzionamento dovrebbe essere il seguente: Gboard identificherà il testo e sarà in grado di convertire le parole in adesivi colorati. Tutti piccoli dettagli, ma che rendono la tastiera alternativa di Android piena di sorprese e possibilità di personalizzazione.

Ancora non è chiaro quando il rollout verrà completato a livello globale ma, vista la pubblicazione del post sul blog ufficiale dell’azienda di Mountain View, tutto lascia pensare che sarà questione di settimane (se non giorni). Alcuni utenti hanno addirittura segnalato di aver già ricevuto l’update.