Email: non funzionano come dovrebbero, finalmente la soluzione

Se nelle ultime ore avete avuto difficoltà nel ricevere email, non temete: sta succedendo a chiunque. C’è però una soluzione facile e veloce, così da poter ricominciare ad utilizzare la vostra casella come sempre

Le email sono uno strumento di fondamentale importanza. Che sia per lavoro o per svago, ogni giorno chiunque viene inondato da messaggi che sarebbe meglio non perdersi. Allo stesso tempo, è bene applicare il massimo dell’attenzione quando si va ad aprire un contenuto.

email 20221104 cellulari.it
Grosso problema con la ricezione delle email, un problema non da poco che ha interessato migliaia di persone (Adobe Stock)

C’è il rischio di incappare in tentativi di phishing o attacchi malware, soprattutto se ci sono link da cliccare o allegati da scaricare. Intanto, nelle ultime ore sta emergendo un problema non da poco: in moltissimi stanno segnalando difficoltà nel ricevere email. Se è capitato anche a voi, non temete: c’è una soluzione pratica ed efficace da poter applicare subito.

Email, ecco come far funzionare nuovamente la casella personale

email 20221104 cellulari.it
Il problema riguarda esclusivamente Apple (Adobe Stock)

Il problema in questione riguarda nello specifico le email con account iCloud. In tantissimi stanno segnalando enormi difficoltà nel ricevere contenuti sulla propria casella. Alcuni parlano di pochi contenuti non ricevuti, mentre per altri non si aggiorna l’intero indirizzo di posta elettronica. Un problema generale al servizio, che risulta rallentato o non disponibile. Su Twitter e sul sito Downdetector sono continuate a dilungarsi segnalazioni varie da parte dei consumatori, dove si parla di impossibilità ad accedere al servizio. Con la maggior parte dei problemi riscontrati negli Stati Uniti, ma non mancano le segnalazioni dall’Italia.

È successo più o meno lo stesso la scorsa settimana in casa Apple, con FaceTime ed iMessage che risultavano interrotti. Alla fine, in poco tempo l’OEM di Cupertino ha risolto il problema. E anche questa volta è successo lo stesso. L’azienda californiana si è adoperata per ripristinare il servizio e, poche ore dopo che è emerso il problema, si è provveduto a risolverlo in maniera facile e veloce. Accedendo alla pagina “Stato di sistema” di Apple, è stato confermato il tutto.

Non è la prima volta negli ultimi giorni che vengono segnalate problematiche di questo tipo. Solo qualche giorno fa era toccato a WhatsApp, con un down generale che aveva fatto ben più discutere anche e soprattutto nel nostro Paese. Circa 3 ore con l’impossibilità di accedere alla piattaforma di messaggistica, prima che il team di sviluppatori dell’azienda di Zuckerberg sia intervenuto per risolvere il tutto.