Digitale Terrestre, addio a questi canali TV già a partire da gennaio 2022

Il Digitale Terrestre si prepara a dire addio ad alcuni canali TV già a partire da gennaio 2022. Ecco la lista completa

digitale terrestre 12122021 cellulari.it
A partire da gennaio 2022, il Digitale Terrestre dirà addio ai seguenti canali (Pixabay)

Siamo ormai ad un passo dal 2022, un anno fondamentale anche per ciò che riguarda il Digitale Terrestre. Dello switch off allo standard DVB-T2 si parla da anni, con tanto di Bonus TV e cambi di canali e frequenze che già hanno preso il via da tempo.

In questo senso, il mese di gennaio 2022 rappresenterà un crocevia importante. Il 3 del prossimo mese, infatti, cambieranno nuovamente le frequenze di alcuni canali TV in determinati territori d’Italia. E si parla anche di emittenti importanti come Rai 1, Rai 2 e Rai 3, oltre che Rai News 24.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Realme GT 2 Pro è una bestia: pronto l’assalto all’iPhone 13 Pro Max

Digitale Terrestre, cosa cambia a partire da gennaio

digitale terrestre 12122021 cellulari.it
Ecco cosa cambia in Sardegna senza una nuova ricerca automatica dei canali (Pixabay)

Nel mese di gennaio 2022, cambieranno le frequenze di alcuni canali sul Digitale Terrestre. Come previsto dal calendario, infatti, dal 3 del prossimo mese in Sardegna bisognerà risintonizzare la lista per vedere Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rai News24. Coloro che decideranno di non farlo, non saranno più i grado di accedere alle emittenti in questione. Già da qualche giorno, in realtà, la termine del TGR spunta un cartello da parte della TV di Stato dove viene spiegato il tutto nel dettaglio.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp cambia tutto: le ultime novità nel segno della privacy

La maggior parte dei decoder e TV di ultima generazione, in realtà, effettua ricerche in automatico periodicamente. Non dovreste dunque riscontrare particolari problemi, con i canali che continueranno a funzionare normalmente. Se avete un dispositivo più datato, vi basterà andare nel menu e dunque lista canali, dove impostare una nuova ricerca automatica. Vi ricordiamo che, per via dello switch off, moltissimi cittadini saranno costretti ad acquistare un apparecchio di ultima generazione. C’è modo di sfruttare il Bonus TV per uno sconto sul prezzo finale di listino.