DAZN pigliatutto: importante partnership per espandere l’offerta sportiva

Si è presa tutto la Serie A per i prossimi tre anni, anche se tre partite a giornata dovrà condividerle in co-esclusiva su SKY. Si è tenuta la Serie B. Ora ha l’Europa League, i migliori match della Conference League, e una gran fetta di calcio internazionale: dalla Liga alla Copa Libertadores, passando per la Copa Sudamericana, FA e Carabao Cup, MLS, senza dimenticare la Champions al femminile, col campionato francese in rosa annesso.

DAZN, servizio di video streaming online nato nel 2015 (Adobe Stock)
DAZN, servizio di video streaming online nato nel 2015 (Adobe Stock)

Sfruttando i canali di Eurosport ha tantissimo sport: tennis, basket, ciclismo, sport invernali e tanto altro, compreso MotoGP, Moto2 e Moto3, NFL, UFC, Matchroom, darts e Indycar. Ora DAZN si (ri)prende anche la Boxe. A modo suo.

Per la prima volta, infatti, gli appassionati di sport potranno godere di contenuti settimanali dedicati alla boxe su Snapchat. Sì, quell’app multimediale per smartphone e tablet ideata da Evan Spiegel, Bobby Murphy e Reggie Brown, studenti dell’Università di Stanford, che proprio a settembre festeggia i dieci anni di vita.

DAZN Fight Week, tutte le novità. “Un altro canale innovativo”

DAZN alla conquista del mondo: è disponibile in 30 paesi (Adobe Stock)
DAZN alla conquista del mondo: è disponibile in 30 paesi (Adobe Stock)

L’accordo ha come conseguenza la nascita di DAZN Fight Week, presentato in anteprima a livello mondiale sulla piattaforma Discover di Snapchat, che prevede almeno 18 nuovi episodi in tutte le settimane che precederanno i più grandi combattimenti del prossimo anno.

“In base all’accordo – si legge in una nota – per tutto l’anno verranno proposti ai tifosi in ogni parte del mondo contenuti di boxe non-stop: dall’accesso al dietro le quinte, dai momenti salienti a nuovi contenuti originali appositamente realizzati in anticipo rispetto al programma di incontri in onda su DAZN”.

LEGGI ANCHE >>> Galeotta l’inchiesta del Wall Street Journal: Facebook di nuovo nella bufera

Nel particolare su Snapchat si potranno vedere Editors’ Pick; “The Champ is here” (uno spazio dedicato ai più grandi campioni di sempre, “Talk Your****!” (una raccolta dei momenti più spettacolari e divertenti dell’intera Fight Week dedicata alla boxe), “Fight ZN” (news interamente sulla boxe). Ci sarà anche uno show settimanale, con gli highlights dei migliori incontri. “Questa partnership – afferma Snapchat – rappresenta un altro esempio di come DAZN abbia l’obiettivo di raggiungere il pubblico attraverso canali innovativi. Per questo Snapchat rappresenta il partner perfetto”.

LEGGI ANCHE >>> All’ora del thè (in Italia) con Microsoft: tutto sull’incredibile evento settimanale

L’importante partnership è la lunga mano del successo ottenuto dall’accordo esistente già nel 2019, limitato però ai contenuti di boxe degli Stati Uniti, che ha coinvolto milioni di snapchatter. Un progetto pilota che ora può definitivamente sbocciare nel prossimo anno.