Connessione internet lenta? Ecco a voi la soluzione | Provateci subito

Se avete bisogno di una connessione ad internet veloce per giocare, lavorare o studiare, sappiate che ci sono alcuni consigli utili per velocizzarla e renderla ottimale ai vostri bisogni

Al giorno d’oggi, avere una connessione ad internet performante è diventato un elemento di primaria importanza. Tra didattica a distanza e smartworking, praticamente chiunque necessita di rete per poter svolgere le principali mansioni in totale tranquillità. Ma si sa, soprattutto in Italia sono tantissime le zone nelle quali gli standard di download, upload e ping sono purtroppo molto bassi.

connessione internet 20220720 cellulari.it
Ecco alcuni consigli utili per poter velocizzare immediatamente la vostra connessione ad internet (Unsplash)

Ma non tutto è perduto. Oltre che aspettare e sperare che si lavori per migliorare la copertura di rete, ci sono alcuni consigli utili che potrebbero incrementare le performance del vostro router. Eccone 5 che vi suggeriamo di seguire se avete la necessità di avere in casa una connessione migliore.

I 5 consigli per migliorare la velocità di connessione a casa

connessione internet 20220720 cellulari.it
Si tratta di piccole mosse che potete applicare in qualsiasi momento e si riveleranno efficaci sin da subito (Unsplash)

Il primo consiglio utile per tentare di migliorare la velocità della vostra connessione ad internet è quello di sfruttare la velocità di trasmissione dei dati con la banda 5GHz. Quest’ultima ha una copertura inferiore, ma vi permette di sfruttare al massimo le potenzialità. Se avete una linea FTTH da 1GB, con la 5GHz potrete raddoppiare la velocità in download. Altro tip è quello di impostare il canale migliore, in quanto spesso di default vengono impostati quelli già occupati. Noterete miglioramenti immediati sia a livello di ping che di download ed upload.

Vi consigliamo anche di abilitare il QoS, uno strumento che ottimizzerà il router per smartworking, streaming e sessioni di gaming. Senza dover necessariamente modificare i parametri a seconda dell’evenienza. Se potete, c’è anche la possibilità di utilizzare una VPN integrata con supporto ai vari protocolli. Infine, proteggetevi con la sicurezza integrata. Spesso ci sono sistemi che vi permetteranno di rilevare e bloccare eventuali periferiche infette. Con miglioramenti immediati non solo per la privacy ma anche per le velocità massime garantite.