Con WhatsApp adesso puoi leggere tutto ciò che ti arriva senza mai mostrarti online: come fare per risultare invisibili

È possibile leggere i messaggi ricevuti su WhatsApp senza far sapere che si è online? Il semplice metodo da seguire

Non sempre, per svariati motivi, si vuole far sapere ai propri contatti sulla nota app di messaggistica istantanea WhatsApp che si è connessi. Per esempio ci si potrebbe trovare nelle condizioni di riuscire a leggere le comunicazioni ricevute o visionare eventuali file multimediali inviati ma nell’impossibilità di poter rispondere nell’immediato.

Whatsapp, come leggere messaggi senza far sapere che si è online
Visionare i messaggi su WhatsApp non risultando online: il metodo da seguire Cellulari.it

Questo porta numerosi utenti a domandarsi se vi siano dei metodi che consentano di poter leggere quanto arriva senza doversi necessariamente mostrare online. Considerato il fatto che quella che è considerata una delle più importanti applicazioni per gli smartphone è oggetto di costanti interventi di aggiornamento, ecco un metodo per riuscire nel vostro intento.

WhatsApp, come leggere messaggi senza mostrarsi online

L’app di messaggistica è senza ombra di dubbio la più utilizzata al mondo e l’alto bacino di utenza comporta anche la necessità di intervenire con implementazioni costanti per mantenerla al passo coi tempi Tra i numerosi aggiornamenti apportati a WhatsApp, molti hanno a che fare con il tema della privacy degli utenti da salvaguardare, in primis per contrastare la crescente quantità di truffe che sfruttano anche quest’app per essere messe a segno. Ma anche per consentire all’utente di decidere se omettere o meno il proprio status online; da molto tempo è effettivamente possibile farlo, una soluzione che si può facilmente scegliere accedendo alle impostazioni ma che andrà a eliminare le stesse informazioni anche dai profili dei suoi contatti.

come leggere messaggi whatsapp senza mostrarsi online
L’app gratuita da scaricare che affianca WhatsApp Cellulari.it

Si parte dunque dal presupposto che decidere di non mostrare la propria attività su WhatsApp porterà a non poter vedere quella degli altri. Esiste però un’altra soluzione che di fatto va ad aggirare questa regola consentendo di muoversi in completo anonimato. Ovvero effettuare il download di un’altra app che, interfacciandosi con quella utilizzata, nel mondo, da 2,5 miliardi di persone, consentirà di non risultare mai online. Si tratta di Unseen, una piattaforma gratuita e liberamente scaricabile che permette di risultare sempre invisibili.

Cosa significa? Che l’utente potrà, agli occhi dei suoi contatti, non risultare mai online ma allo stesso tempo avrà la possibilità di intercettare i messaggi che arrivano su WhatsApp. Il meccanismo è semplice: tali messaggi, anziché essere letti all’interno dell’app di messaggistica, verranno visionati al di fuori di essa, ovvero attraverso l’altra piattaforma.

Impostazioni privacy