Con Air France smartphone accesi in tutte le fasi del volo

Concretamente, i passeggeri potranno ‘continuare a lavorare e a divertirsi non appena saliti a bordo e fino all'atterraggio, in totale libertà?, come si legge nella nota diffusa ieri da Air France.

Anche Air France dà il via libera all’utilizzo di smartphone e tablet durante tutte le fasi del volo. La compagnia franco-olandese ha infatti deciso di seguire la strada intrapresa dalla rivale low cost Ryanair, applicando la direttiva dell’Agenzia europea di sicurezza aerea (AESA) pubblicata lo scorso 9 dicembre 2013.

Concretamente, i passeggeri potranno “continuare a lavorare e a divertirsi non appena saliti a bordo e fino all’atterraggio, in totale libertà”, come si legge nella nota diffusa ieri da Air France. Ma attenzione alle restrizioni: non sarà possibile avere collegati accessori con il Bluetooth e, naturalmente, sarà vietato connettersi alla rete internet o effettuare chiamate. Insomma, ok ai dispositivi portatili sempre accesi, purché abbiano attivata l’apposita modalità “Aereo”.