Cellulare: spegnerlo ha delle conseguenze inaspettate, lo sanno in pochissimi

Ci sono alcune abitudini che praticamente chiunque ha col proprio smartphone e che possono risultare fatali. Una in particolare, con delle conseguenze inaspettate e che in pochi conoscono

Avere il proprio smartphone sempre a portata di mano è diventato indispensabile per praticamente chiunque. Tra messaggi ed email di lavoro, chat con amici e parenti, piattaforme social, giochi e tanto altro, sembra esser diventato impossibile viverci senza. Un “compagno di viaggio” ormai consolidato, e non potrebbe essere altrimenti.

spegnere smartphone 20220927 cellulari.it
Spegnere lo smartphone potrebbe portare a delle conseguenze del tutto inaspettate e che in pochissimi conoscono (Adobe Stock)

L’utilizzo continuo comporta inevitabilmente alcune abitudini d’utilizzo piuttosto comuni. Alcune di esse le hanno tutti, senza sapere che potrebbero esserci conseguenze piuttosto pesanti sul lungo andare. Ma anche molto positive e persino “vitali”. Ce n’è una in particolare che sarebbe bene seguire per un miglioramento immediato delle performance.

Provate questa mossa col vostro smartphone, è utilissima

Di base, gli smartphone hanno un ciclo vitale di massimo 3-4 anni. Ma ci sono alcune azioni utili e che potrebbero portare a miglioramenti tangibili a livello di fluidità e performance. Ce n’è una in particolare che risulta essere semplicissima da applicare, ed incredibilmente utile sul lungo andare. Quante volte avete spento il vostro telefono da quando lo avete acquistato? Probabilmente pochissime. C’è chi lo fa in aereo, chi al cinema e chi quando si trova in situazioni che lo richiedono.

spegnere smartphone 20220927 cellulari.it
Un buon riavvio effettuato ogni giorno può portare ad incredibili benefici, considerando che vengono resettate tutte le impostazioni (Adobe Stock)

Ma in realtà andrebbe fatto (quasi) ogni giorno. Questo perché un reset totale permette la chiusura di tutte le app, i siti e le pagine che lavorano in background. Anche senza che voi ne siate a conoscenza. In questo modo, la batteria consumerà di meno e in generale il vostro telefono sarà meno sotto sforzo. Meno lavoro equivale ad una vitalità più lunga del dispositivo. Esistono in realtà anche diverse applicazioni pensate per il “benessere” del device e di tutte le sue componenti. 

Solitamente c’è uno strumento di default all’interno delle Impostazioni. In caso contrario, potrete trovare decine di app utili all’interno dei relativi Store per Android ed iOS. Vi consigliamo di procedere con una pulizia giornaliera, per evitare consumi ed utilizzi superflui. Noterete sin da subito miglioramenti a livello di performance e di fluidità. E alla fine basta premere un tasto e attendere qualche secondo, giusto il tempo del riavvio.