Cellulare: il pin che tutti si dimenticano, fortunatamente c’è un trucchetto per recuperarlo

Aiuto, ho dimenticato il PIN del cellulare! Quante volte abbiamo esclamato questa frase con il terrore negli occhi, e con le mani nei capelli. Già perché non c’è nulla di peggio che perdere il PIN del cellulare e non avere la minima idea di come recuperarlo!

SIM Card - Cellulari.it 20221111
SIM Card – Cellulari.it

Eppure, la buona novella è la seguente: c’è più di un modo per effettuare il recupero del PIN per sbloccare il telefono, e tutti questi modi sono altrettanto validi e sono in grado di evitare una vera e propria tragedia.

Tra le varie modalità di recupero del PIN del nostro smartphone c’è il famoso PUK, quel codice di recupero che l’operatore telefonico di turno fornisce al nuovo utente nel momento in cui viene attivata una nuova SIM Card, e che tramite il suo utilizzo consente di recuperare il codice di sblocco della SIM dove spesso sono contenuti anche tutti i contatti della rubrica, che se vanno persi è un vero guaio.

Come usare il PUK, e come fare se non lo si ha

Smartphone generica - Cellulari.it 20221111
Come sbloccare il cellulare – Cellulari.it

Il PUK è un numero che serve a recuperare il PIN se il telefono è bloccato e magari abbiamo inserito tre volte il codice sbagliato invalidando la procedura. Con il PUK infatti sarà possibile sbloccare il telefono e scegliere un nuovo PIN (che sarà bene non dimenticare). Oppure si può recuperare il PIN anche quando il telefono non è bloccato: basta usare il codice **05*PUK*PIN*PIN# dove al posto di PUK mettiamo il nostro codice di recupero, e al posto di PIN mettiamo direttamente il nuovo PIN che vogliamo associare al nostro telefono.

C’è anche un altro modo di recuperare il PIN: lo possiamo trovare sull’imballo della SIM Card che ci viene fornito dall’operatore telefonico quando abbiamo attivato il contratto. Su questa tesserina infatti ci sono sia il PIN che il PUK e se siamo stati bravi a non perderla, possiamo recuperare tutti i nostri codici proprio da questa piccola scheda.

Infine per recuperare il PIN e il PUK ci sono anche delle procedure che sono specifiche per ogni operatore e che possono fornire delle indicazioni molto precise sia in modalità online che telefonicamente. Per ognuno infatti esiste una guida che si trova sul loro sito ufficiale e che ci consente di effettuare il recupero dei nostri codici anche senza avere a portata di mano il PUK.

In ogni caso è sempre bene salvare il codice PIN in luogo sicuro per evitare di avere problemi.