Cancellare tutti i dati sul vostro profilo Instagram: ecco come fare e perché

Volete cancellare tutti i dati presenti all’interno del vostro profilo Instagram? Ecco quali passaggi dovete seguire. In realtà c’è anche un motivo ben preciso che dovrebbe spingervi a fare ciò

Instagram rappresenta ad oggi una delle piattaforme social più utilizzate in assoluto. Un successo costruito nel corso degli anni, grazie al lavoro svolto da parte del team di sviluppatori e all’importanza che hanno ricoperto pagine ed influencer nell’attirare nuova utenza. Ogni giorno milioni di persone si connettono per condividere i propri contenuti o per usufruire di quelli degli altri.

instagram 20221111 cellulari.it
Instagram (Unsplash)

C’è uno scambio di dati senza precedenti, con il tutto che viene raccolto tanto dall’azienda stessa quanto dai nostri smartphone. Vi siete mai accorti di quanto spazio occupa Instagram? Il consiglio è quello di procedere con la cancellazione dei dati sia da iPhone che da Android. È molto semplice e vi porterà a benefici immediati.

Instagram, ecco come cancellare tutti i dati sul vostro account

instagram 20221111 cellulari.it
Instagram (Adobe Stock)

Partiamo da Android, dove per cancellare i dati del vostro profilo Instagram da smartphone o tablet dovete seguire alcuni passaggi specifici. Seguendo il metodo in questione, svuoterete anche la cache e noterete benefici immediati. Dovete per prima cosa accedere alle Impostazioni premendo sull’apposita icona nella home. A questo punto scorrete fino ad Applicazioni e fate tap su Instagram. Dalla schermata che si apre, fate tap su Spazio di archiviazione e quindi premete su Svuota cache o Cancella dati. 

Discorso leggermente diverso da iOS. Purtroppo Apple non propone una funzionalità che cancella immediatamente tutti i dati. Dovrete quindi disinstallare il software e poi eventualmente re-installarlo. Prendete l’iPhone, andate nelle Impostazioni e accedete a Generali. Qui vi spunterà l’opzione Spazio iPhone/iPad. Dopo aver aspettato un secondo, potete fare Elimina app e cancellare tutto. A questo punto, andate sull’App Store, cercate Instagram e re-installate il software.

Ma se invece doveste decidere di non tornare mai più sulla piattaforma di Mark Zuckerberg? Come raccontato da alcune esperienze in rete, i benefici saranno immediati. Il più grande timore degli utenti è infatti di andare incontro al cosiddetto fenomeno della FOMO (Fear of Missing Out). In poche parole, la paura di “rimanere fuori” e perdervi qualcosa di importante. Ma dopo qualche tempo, noterete che in realtà è solo una sensazione momentanea. Molte persone raccontano di esser tornati a godersi il momento senza il bisogno di pubblicare una story, di chiamare una persona piuttosto che vedere cosa sta facendo tramite un post e così via. Tutti benefici che il “digital detox” promette ed esaudisce a pieno.