Bug iOS 7 consente di bypassare la lockscreen

Sono passate poche ore dal rilascio del nuovo sistema operativo mobile di casa Apple, iOS 7, che già qualcuno è riuscito a scovare una vulnerabilità.

Sono passate poche ore dal rilascio del nuovo sistema operativo mobile di casa Apple, iOS 7, che qualcuno è già riuscito a scovare una vulnerabilità: secondo quanto scritto da Forbes, infatti, un utente spagnolo trentaseienne è riuscito a bypassare la lockstreen per l’accesso alle foto, alle mail, a Twitter ed altri contenuti “sensibili” dell’iPhone o dell’iPad. 
 
Il sistema è più o meno questo: innanzitutto bisognerà scorrere il dito sul centro di controllo dalla lockscreen e accedendo alla sveglia. Tenendo il pulsante del telefono in sospensione sarà possibile spegnere l’app con uno swip, ma in questo caso bisognerà toccare il pulsante per la cancellazione e fare doppio click sul pulsante Home per accedere sul multitasking
 
Da quella schermata sarà possibile accedere, oltre che alla macchina fotografica, anche alle foto memorizzate e alla possibilità di condividere le immagini via social o via mail. A quanto pare Apple ha già preso in esame il problema e ha annunciato che il prossimo aggiornamento andrà a risolvere il bug. Alcuni utenti sembrerebbero essere riusciti a trovare una soluzione temporanea disabilitando il Centro Controllo, il Centro Notifiche e Siri dalla lockscreen, ma ovviamente si tratta di una soluzione drastica per un problema che dovrà essere risolto con una patch. Non appena vi saranno novità in merito ve lo faremo sapere.