BlackBerry, Andrew Bocking lascia la società

La posizione di Bocking non sarà rimpiazzata da nessun nuovo innesto e la squadra di lavoro responsabile del BBM verrà inglobata nella divisone Enterprise Solutions.

Dopo Alex Kinsella, BlackBerry si prepara a salutare un’altra figura chiave della sua storia recente che ha deciso di lasciare spontaneamente la compagnia: è Andrew Bocking, executive vice president del servizio BBM e fra i manager che più si sono dati da fare per il lancio della piattaforma BB10.

La posizione di Bocking non sarà rimpiazzata da nessun nuovo innesto e la squadra di lavoro responsabile del BBM verrà inglobata nella divisone Enterprise Solutions. “Il team BBM rimarrà un gruppo all’interno di BlackBerry e continuerà a concentrarsi sulla messaggistica e su alcune particolari aree, come il mobile marketing, il community-building e le comunicazioni aziendali – ha spiegato la società con una nota ufficiale –. John Sims, president Enterprise Solutions, che ha una vasta esperienza nel settore, aggiungerà i tecnici BBM alla sua organizzazione”.