BBM BlackBerry Messenger presto su Android e iOS

Attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale Inside BlackBerry, la casa produttrice RIM fa sapere che BBM, ovvero il servizio BlackBerry Messenger, scavalcherà i confini del proprio stistema operativo: l'utilizzatissimo sistema di mes


Attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale Inside BlackBerry, la casa produttrice RIM fa sapere che BBM, ovvero il servizio BlackBerry Messenger, scavalcherà i confini del proprio stistema operativo: l’utilizzatissimo sistema di messaggistica, quindi, sarà presto disponibile anche per le piattaforme concorrenti iOS e Android e potrà essere scaricato dai rispettivi store. BBM viene descritto sul post come un servizio veloce e affidabile, dotato di varie features:

  • messaggistica istantanea;
  • chat multi-utente;
  • condivisione di note vocali;
  • possibilità di creare gruppi fino a 30 persone e condividere foto, calendari e altri tipi di files.


Come ha dichiarato Andrew Bocking, vice presidente esecutivo, Software Product Management and Ecosystem di BlackBerry, “è arrivato il momento giusto per BBM di diventare un servizio mobile multi-piattaforma. BBM è sempre stato uno dei servizi più coinvolgenti per i clienti BlackBerry, consentendo loro di connettersi facilmente, pur mantenendo un livello importante della privacy personale. Siamo entusiasti di offrire agli utenti iOS e Android la possibilità di unirsi alla comunità di BBM”.

Sul post vengono evidenziati i numeri principali del servizio BBM:

  • oltre 60 milioni di utenti attivi al mese;
  • oltre 51 milioni di utenti attivi ogni giorni che si connettono per una media di un’ora e mezzo al giorno;
  • 0 miliardi di mesaggi inviati e ricevuti ogni giorno, quasi il doppio rispetto ad altre applicazioni di messaggistica mobile;
  • 20 secondi è il tempo massimo che passa tra l’arrivo del messaggio e la lettura dello stesso.


Riuscirà BlackBerry Messenger a dare del filo da torcere alle apps di messaggistica più utilizzate, come ad esempio WhatsApp? Non appena il software sarà reso disponibile per Android e iOS vi terremo informati.