Aumenta il costo dell’abbonamento di Netflix: tutti i prezzi aggiornati

Dopo Stati Uniti e Canada, in un altro Paese aumenta il costo dell’abbonamento a Netflix. Ecco tutti i dettagli a riguardo

La piattaforma di streaming numero uno al mondo continua ad essere Netflix. Nonostante la crescita delle varie concorrenti, il colosso di Reed Hastings sta registrando cifre da capogiro per ciò che riguarda gli abbonamenti. Frutto di un servizio completo e ricco di alternative a prezzi più o meno accessibili.

netflix 20220312 cellulari.it
Netflix ha da poco annunciato un nuovo rincaro dei prezzi, questa volta per il mercato irlandese (Adobe Stock)

Proprio a tal proposito, però, sono da segnalare alcuni aumenti che stanno andando a colpire diversi paesi. Nelle settimane passate vi abbiamo parlato di Stati Uniti e Canada, e ora è arrivato il turno di un altro importante mercato.

Netflix aumenta di prezzo in Irlanda, ecco cosa cambia

netflix 20220312 cellulari.it
Dopo Stati Uniti e Canada, dunque, un altro importante mercato viene colpito. E aumenta il timore anche per l’Italia, al momento stabile sul suo listino (Unsplash)

Prosegue la campagna di aumento dei prezzi per Netflix. È arrivato il turno dell’Irlanda dove, come in tanti altri paesi, sono disponibili tre tagli di abbonamento: Basic, Standard e Premium. L’azienda di Reed Hastings ha deciso di apportare alcuni incrementi, che entreranno in vigore già dal prossimo periodo. I prezzi mensili aggiornati sono dunque rispettivamente di 8,99, 14,99 e 20,99 euro. Si tratta di canoni leggermente più alti rispetto all’Italia, dove rimangono di 7,99, 12,99 e 17,99 euro al mese.

Chiaramente sale il timore anche per il nostro mercato, ancora non colpito dal rincaro. La strategia adottata dall’azienda lascia intendere che presto anche il resto del mondo dovrà vedersela con un listino prezzi maggiore rispetto al passato. Come già successo in passato, d’altronde. Basti pensare che, al momento del lancio di Netflix in Italia, i tre abbonamenti erano sottoscrivibili rispettivamente a 7,99, 10,99 e 11,99 euro. Come spiegato più volte, questi cambiamenti sono giustificati dalla necessita costante di apportare miglioramenti all’intero servizio. E si parla tanto di modifiche a livello di piattaforma quanto di film e serie TV da proporre a chi si abbona. Per i prossimi mesi del 2022, sono previste una serie di aggiunte che sono destinate a sbaragliare ogni record.