Apple TV con A14 e HomePod con S8, ecco quando arriveranno sul mercato

Stando a quanto emerso, nel futuro prossimo è previsto il lancio di un device Apple TV con chip A14 e un HomePod con chip S8. Ecco quando potrebbero venire lanciati sul mercato

L’ecosistema di Apple si prepara ad allargarsi ancora con tanti nuovi dispositivi. Il periodo clou sarà ovviamente quello autunnale, con il canonico Keynote che aprirà le porte ai flagship iPhone 14, ma non solo. Stando a quanto emerso nelle scorse ore, per i prossimi mesi l’OEM di Cupertino avrebbe in serbo il lancio di tanti nuovi dispositivi.

apple tv 20220628 cellulari.it
Apple dovrebbe presentare, nel corso dei prossimi mesi, due nuovi modelli di Apple TV e HomePod (Adobe Stock)

Tra questi una versione di Apple TV con chip A14 e una di HomePod con chip S8.A lanciare la notizia in anteprima ci ha pensato l’esperto Mark Gurman di Bloomberg, secondo cui tutti i prodotti in questione dovrebbero vedere la luce nel corso della prima metà del 2023. E ci si aspettano importanti miglioramenti a livello di prestazioni rispetto alle generazioni attualmente in commercio.

Apple TV ed HomePod, ecco come dovrebbero essere le nuove versioni

apple tv 20220628 cellulari.it
Ecco tutto quello che c’è da sapere (Adobe Stock)

Secondo quanto raccolto da Mark Gurman di Bloomberg, Apple starebbe lavorando ad un modello di Apple TV con chip A14 e 4 GB di RAM. Una ventata d’aria fresca necessaria, considerando che l’ultimo modello HD risale ormai al 2015 e monta un processore A8 con 2GB di RAM. Per ciò che riguarda la versione 4K, invece, l’aggiornamento è arrivato lo scorso anno col chip A12 Bionic e 3 GB di RAM. Col nome in codice J255, la versione aggiornata di Apple TV permetterà di sfruttare a pieno tutte le potenzialità di tvOS 16.

Per ciò che riguarda l’HomePod, invece, dovrebbe trattarsi di una versione aggiornata del modello uscito nel 2018 (che non è arrivato in Italia). Tra gli obiettivi principali di Apple, c’è quello di abbassare il costo di vendita, senza andare ad intaccare troppo la qualità del dispositivo e le caratteristiche dello stesso. Come spiegato da Gurman, il processore sarà l’S8. Lo stesso pensato per gli Apple Watch Series 8. Ci si aspetta anche un display aggiornato da inserire nella parte superiore, con alcune funzionalità multi-touch.