Apple presenta Mac OS X Mavericks

E' stato presentato ufficialmente in queste ore OS X Mavericks, la nuova versione del sistema operativo desktop di casa Apple che va a rinnovare completamente la piattaforma, dicendo addio all'era dei ‘felini?. OS X mantiene lo stesso stil

E’ stato presentato ufficialmente in queste ore OS X Mavericks, la nuova versione del sistema operativo desktop di casa Apple (10,9) che va a rinnovare completamente la piattaforma, dicendo addio all’era dei “felini”. OS X mantiene lo stesso stile grafico ma apporta diverse novità, tra cui: 
 
  • schede sul Finder (finalmente è possibile utilizzare delle tabs per aprire più finestre nel Finder);
  • Tags (si potranno taggare i documenti e avere un sistema intelligente nella ricerca dei dcoumenti);
  • display multipli, indipendenti uno dall’altro, che manterranno la stessa potenza di calcolo;;
  • nuove tecnologie, come lo scrolling accellerato, la memoria compressa, una maggiore autonomia; 
  • Timer coaelacing (riallinea in modo intelligente i processi, consentendo di ridurre l’attività della CPU del 72%);
  • memoria compressa, che garantisce una maggiore velocità del sistema e prestazioni superiori;
  • Safari migliorato, con alte prestazioni e diverse novità per quanto riguarda funzioni e utilizzo;
  • iCloud KeyChain per avere tutte le password a disposizione in qualsiasi momento;
  • nuovo sistema di notifiche, anche quando lo schermo è bloccato (lockscreeen);
  • nuovo Calendario (con l’integrazione degli eventi fb, con maps, etc…);
  • Maps integrato os x;
  • iBooks integrato su os x;
 
Mac OS X Mavericks verrà rilasciato oggi nella versione Developers Preview mentre la versione commerciale arriverà in autunno.