Apple Music si piazza in automatico nel dock: bug di iOS o c’è dell’altro?

Stando a quanto segnalato dagli utenti, con l’ultimo aggiornamento di iOS 15 l’app di Apple Music si piazza “di prepotenza” nel dock. Mossa strategica dell’OEM di Cupertino?

Un fatto quantomeno curioso, che molti utenti hanno segnalato a poche ore di distanza dall’ultimo aggiornamento di iOS. Stando a quanto emerso, se si decide di cancellare l’app di Apple Music e di riscaricarla in un secondo momento, questa si piazza in automatico nel dock (le quattro app nella parte inferiore dell’iPhone).

apple music 20220507 cellulari.it
Problema legato ad Apple Music e al dock di iPhone (Adobe Stock)

Ci si sta interrogando sulle motivazioni che hanno portato a tutto questo. Solitamente, quando si scarica una nuova app questa finisce direttamente nell’ultima pagina della Home. È poi compito dell’utente stabilire dove metterla, o se lasciarla dov’è.

Apple Music nel dock in automatico, cosa sta succedendo

Addirittura si pensava che Apple Music rubasse il posto nel dock esclusivamente alle applicazioni non Apple. Una voce poi smentita, proprio dalle segnalazioni degli utenti. Alcuni hanno infatti mostrato screenshot nei quali il servizio di streaming rubava il posto anche a Safari, Telefono e Calendario. A quanto pare, non si tratta di una mossa strategica dell’OEM di Cupertino per dare maggiore slancio ad uno dei suoi servizi. La stessa azienda è stata contattata e ha confermato il problema, promettendo di risolverlo in tempi brevi.

Si sta cercando di capire se il bug riguarda un modello specifico di iPhone o una versione unica di iOS 15, ma a quanto pare non c’è nessuna interconnessione. Ma non è finita qui, perché le segnalazioni in merito a problemi con Apple Music riguardano anche altri fattori. Per esempio, chiedendo a Siri di riprodurre un brano, non vengono mai proposti servizi alternativi come Spotify.

Considerando i problemi legati ad Apple Pay, con la Commissione Europea che ha accusato l’azienda californiana di non aver concesso la possibilità di utilizzare il chip NFC alle app di terze parti, sarebbe bene risolvere il problema alla svelta.