Apple, su il sipario su iPad Pro M1 – VIDEO

L’evento di Apple non ha tradito le attese. Il colosso di Cupertino ha presentato l’iPad Pro di nuova generazione, con lo stesso chip M1 presente negli ultimi Mac, supporto Thunderbolt e USB4, connettività 5G su modelli cellulari con supporto mmWave.

iPad Pro, il nuovo gioiello di Apple (Adobe Stock)
iPad Pro, il nuovo gioiello di Apple (Adobe Stock)

“Il rivoluzionario chip M1 è stato una svolta per il Mac e siamo incredibilmente entusiasti di portarlo su iPad Pro”. Così Greg Joswiak, senior vice president Worldwide Marketing di Apple.

LEGGI ANCHE >>> Caviar iPhone 12 Pro nei modelli Gagarin, Musk e Bezos: limitatissimi

Apple, tutte le caratteristiche dell’iPad Pro M1

Apple, l'iPad Pro è l'ultimo gioiello (Adobe Stock)
Apple, l’iPad Pro è l’ultimo gioiello (Adobe Stock)

Con una CPU a 8 core e una GPU a 8 core, Apple afferma che il chip M1 nel nuovo iPad Pro offre prestazioni fino al 50% più veloci e una grafica fino al 40% maggiori rispetto al chip A12Z Bionic dell’iPad Pro della generazione precedente.

LEGGI ANCHE >>> Parler si riappacifica con Apple: l’app tornerà presto disponibile

Il nuovo iPad Pro è disponibile con un massimo di 2 TB di spazio di archiviazione, il doppio del limite precedente. I modelli iPad Pro con 128 GB, 256 GB o 512 GB di spazio di archiviazione verranno forniti con 8 GB di RAM, mentre i modelli iPad Pro con 1 TB o 2 TB di spazio di archiviazione saranno dotati di 16 GB di RAM: è la prima volta Apple offre quantità variabili di RAM nell’iPad Pro.

In esclusiva per il nuovo iPad Pro da 12,9 pollici, c’è un nuovissimo display Liquid Retina XDR, con fino a 1.000 nit di luminosità a schermo intero, fino a 1.600 nit di luminosità massima e un rapporto di contrasto di 1.000.000: 1.
Come ampiamente messo in preventivo, il display utilizza la retroilluminazione a mini-LED con oltre 10.000 LED, con il fine di fornire contenuti HDR realistici.

Il supporto appena aggiunto per Thunderbolt e USB4 fornisce una larghezza di banda totale fino a 40 Gbps. Thunderbolt supporta Ethernet 10 Gbps, accessori ad alte prestazioni e display ad alta risoluzione come Pro Display XDR di Apple, con piena risoluzione 6K.

Il sistema di fotocamere TrueDepth frontali del nuovo iPad Pro è dotato di un nuovo obiettivo Ultra Wide da 12 megapixel, che consente un campo visivo di 120 gradi per una nuova funzione “Center Stage”, che mantiene automaticamente gli utenti perfettamente all’interno dell’inquadratura durante le videochiamate.

I modelli cellulari del nuovo iPad Pro negli Stati Uniti supportano mmWave, la versione a frequenza più alta del 5G, che consente al tablet di raggiungere velocità fino a 4 Gbps. Il nuovo iPad Pro da 11 pollici parte da 799 dollari, mentre il nuovo iPad Pro da 12,9 pollici costa 1.099. I preordini inizieranno il 30 aprile, con disponibilità a partire dalla seconda metà di maggio. Non è stata fornita una data di rilascio specifica.

Apple ha anche annunciato che la Magic Keyboard opzionale per iPad Pro verrà rilasciata in un nuovo colore bianco.