Apple, è tutto vero: finalmente un iPhone senza l’odioso Notch

Ha vinto, o meglio ancora stra-vinto, la fazione di tutti quei fan della Mela più famosa del mondo che, vuoi per il gaming, vuoi semplicemente per un fattore estetico, chiedevano a gran voce l’eliminazione del notch, quella fastidiosissima tacca sopra il Melafonino. L’eco del disperato appello è arrivato fino a Cupertino.

Apple 20220110 cell
Apple costruisce il primo cellulare senza notch – Adobe Stock

Apple sarebbe finalmente pronta ad abbandonare quella tacca, per adottare sui prossimi iPhone 14 previsti per il 2022, un foro del display per la fotocamera selfie e nascondendo gli altri componenti Face ID sotto lo schermo. Un po’ come ha fatto Samsung con la fotocamera dello Z Fold 3 nella schermata principale. Almeno per la variante Pro (e Pro Max) del prossimo Melafonino.

La conferma di questo storico passo (che non sarà completo, visto che la versione standard manterrà per ora il notch), che è tutto vero, arriva dalle prime immagini online, pubblicate dal leaker @DylanMcD8, developer featured su App Store con più di 202K di downloads. CEO di SunAppsLLC.

Apple, dal notch al punch-hole il passo è (finalmente) breve?

iPhone 14 20220110 cell
iPhone 14 sarà il primo Apple senza notch – Adobe Stock

In realtà di tratta di una conferma visiva, visto le tante voci che si sono ricorse nell’ultimo periodo: il presunto pannello di iPhone 14 Pro Max rivela quali potrebbero essere le vere intenzioni di Apple, per un design del suo smartphone che verrà, senza notch. Anche per DylanDKT l’hardware Face ID sarà posizionato sotto il display di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. “La funzionalità di questi sensori – posta – non è stata influenzata negativamente da questo cambiamento“.

LEGGI ANCHE >>> Ecco perché il visore Apple non sarà progettato per il metaverso

DylanDKT ha dimostrato, finora, di essere una fonte credibile nell’ultimo anno: ha riportato accuratamente i dettagli sui MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici prima del loro lancio, l’iMac da 24 pollici e molto altro. “Sono in grado di confermare le informazioni relative a una fotocamera perforata per i modelli pro di iPhone 14 – continua il leaker – L’hardware Face ID verrà posizionato sotto il display. Per rassicurare eventuali preoccupazioni, la funzionalità di questi sensori non è stata influenzata negativamente da questo cambiamento“.

LEGGI ANCHE >>> Vodafone fa un regalo ad alcuni suoi già clienti: Infinito 2 mesi ad un prezzo super

Si scopre che Apple intende effettivamente utilizzare un foro ellittico, nel modo in cui, ad esempio, Samsung ha una doppia fotocamera frontale della serie S10, ma ospiterà la fotocamera selfie, mentre un foro circolare dedicato sul suo il lato destro, sarà per un componente del Face ID.

La gamma di iPhone 14 dovrebbe essere disponibile in due diverse dimensioni dello schermo: 6,1 pollici e 6,7 pollici. Questo potrebbe presentarsi sotto forma di iPhone 14 e iPhone 14 Max, quindi iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. Mentre i modelli Pro avranno il nuovo design del perforatore, gli altri modelli apparentemente manterranno la tacca.

Anche Kuo lo dice da un bel po’, aggiungendo che l’iPhone 14 Max (o in qualsiasi modo verrà chiamato la prossima gamma di Melafonini), avranno un prezzo inferiore ai 900 dollari. Per fare un confronto, l’attuale linea di iPhone “Max” include solo l’iPhone 13 Pro Max da 6,7 pollici, che ha un prezzo di 1.099. Tant’è. Dal notch al punch-hole il passo è (finalmente) breve.