Apple Car, molte funzioni saranno controllabili da iPhone: lo rivela un leak

Secondo alcuni rumors delle ultime ore, pare che alcune funzionalità dell’Apple Car saranno controllabili direttamente da iPhone

Torniamo a parlare di Apple Car, uno dei progetti che stanno attirando maggior attenzione negli ultimi anni. Il settore dell’automotive potrebbe presto arricchirsi di una nuova temibile concorrente, anche se – almeno per il momento – di concreto c’è poco o nulla. La prima automobile elettrica di Apple promette scintille e un carico di novità uniche.

apple car 20220319 cellulari.it
Nelle ultime ore, sono spuntate nuove indiscrezioni in merito a quella che potrebbe essere la Apple Car del futuro (Adobe Stock)

Nelle scorse ore è spuntata una nuova ipotesi in questo senso. Il CEO di Porsche Oliver Blume ha raccontato di aver ottenuto una partnership con Apple per nuovi progetti, su cui però aleggia il mistero. Tutto lascia pensare che la collaborazione riguarderà l’Apple Car, ma per il momento non ci sono ancora conferme ufficiali ed è bene frenare gli entusiasmi.

Apple Car, sarà tutto a portata di iPhone

apple car 20220319 cellulari.it
Prevista un’integrazione totale con gli iPhone per il controllo di alcune funzionalità utili (Screenshot Apple.com)

Se per molti l’accordo tra Apple e Porsche riguardi la prima automobile elettrica dell’OEM di Cupertino, così non è per l’esperto Mark Gurman di Bloomberg. Stando alle parole di quest’ultimo, al momento il focus dell’azienda è su altro. L’idea è infatti di garantire un’integrazione totale tra il veicolo e gli iPhone, in modo che – tramite il melafonino – si possano controllare alcune delle funzionalità disponibili. Come per esempio i sedili, la radio, i condizionatori e molto altro di cui per il momento non ci è dato sapere nulla.

Già in passato, comunque, Porsche ed Apple hanno lavorato insieme. Basti pensare al sistema Porsche Car Voice che, da ormai diverso tempo, è compatibili con applicazioni come Music, Podcasts e Maps. Vedremo cosa ne sarà dell’Apple Car per i prossimi anni, in attesa di notizie maggiormente attendibili. Un noto tipster ha parlato di una scaletta fissata da Apple che vede nel 2025 la deadline per il lancio sul mercato della sua prima automobile elettrica a guida autonoma. Un progetto sempre più ambizioso anche per via di tutto quello che sta nascendo sul mercato, ma che per un’azienda come Apple non è di impossibile realizzazione.