Apple a sostegno dell’Africa: donerà parte dei suoi proventi per la lotta al Covid

Per la lotta al Covid in Africa, Apple ha deciso di estendere il suo programma di donazioni da oggi e fino al 31 dicembre 2022

apple covid 20220107 cellulari.it
Il piano di Apple per aiutare i paesi africani nella lotta al Covid (Screenshot YouTube)

Tutto il pianeta è alle prese con una nuova temibile ondata di Covid, spinta dalla variante Omicron e che sta spingendo diversi Paesi a restrizioni aggiuntive e misure ancor più severe. La campagna vaccinale continua a procedere a passo spedito, ma non per tutti. In Africa, per esempio, la situazione continua ad essere critica.

È anche per questo motivo che Apple ha deciso di estendere il proprio programma di donazioni fino al prossimo 31 dicembre 2022. Fino a questa data, metà del ricavato delle vendite di (PRODUCT)RED verrà devoluto al Fondo globale per aiutare a combattere le epidemie nell’Africa sub-sahariana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone e Windows finalmente insieme, l’integrazione sta per diventare realtà

Apple e il programma di donazioni per l’Africa

Stando a quanto si legge, sono stati raccolti quasi 270 milioni di dollari attraverso la vendita dei dispositivi e accessori (PRODUCT)RED. Proprio per mettere il punto esclamativo sui risultati raggiuntivi, la stessa Apple ha pubblicato un video di un minuto per evidenziare alcuni dei tanti device lanciati dall’azienda.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> “Xiaomi 12 Ultra non arriverà mai”: clamorosa ipotesi emersa da un rapporto

Nello stesso video, poi, gli spettatori vengono informati del fatto che il Covid sta minacciando tutti i progressi compiuti nella lotta contro l’HIV. “Da ora e fino al prossimo 31 dicembre 2022, metà dei proventi andranno alla risposta adel Fondo globale per mitigare l’impatto del Covid sulla lotta per porre fine all’AIDS. Si tratterà di un fondamentale supporto ai sistemi sanitari più minacciati dell’epidemia. Al tempo stesso, si cercherà di preservare i programmi salvavita contro l’HIV nelle comunità più bisognose dell’Africa sub-sahariana” il messaggio veicolato. Una nuova interessante iniziativa, che sottolinea quanto da anni Apple si stia impegnando anche sul sociale, cercando di fornire un aiuto concreto alle comunità che più ne hanno bisogno.