App con virus, il 67% si trovano sul Play Store: lo studio

App con virus, sono tantissime e secondo un recente studio la maggioranza è sul Play Store di Google.

Oggigiorno lo smartphone non è un accessorio che usiamo di tanto in tanto, ma un vero e proprio compagno di vita. Parliamo infatti di un apparecchio tecnologicamente avanzato che, per costi relativamente bassi, ci permette di soddisfare tante delle esigenze e delle richieste che ogni giorno si presentano. Non solo e non più chiamate ed sms, ma anche internet e web, con tutto quello che questo comporta. Oggi giorno con un terminale da 150 euro e una connessione dati si possono fare delle importanti transizioni economiche, acquistare o vendere merci o servizi, scambiare importanti operazioni lavorative. Per questo motivo la sicurezza del vostro smartphone deve essere per voi un qualcosa di prioritario, se non volete avere brutte sorprese improvvise. Ebbene le app con virus sono il vostro nemico peggiore e pare che i classici sistemi di sicurezza non sono neanche più particolarmente efficaci.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone 12, nuova custodia disponibile su Amazon

App con virus, il 67% si trovano sul Play Store: lo studio

Secondo uno studio di NortonLifeLock, compagnia che produce antivirus, il classico consiglio che vi diamo ogni volta non è più così sicuro. Se ci seguite, infatti, sapete che ogni volte che si parla di questo tema vi consigliamo di scaricare le applicazioni soltanto dagli store ufficiali come Play Store e App Store. Purtroppo una ricerca degli esperti è arrivata alla conclusione che il 67% dei virus trovati nelle app per Android sono state scaricate proprio dal Play Store, con i malintenzionati che aggirano i meccanismi di controllo di Google, a dirla tutta non proprio sensazionali. Pertanto vi suggeriamo, oltre a fare attenzione alle app e leggere le recensioni, di installare anche un antivirus sul vostro device.

FORSE TI INTERESSARTI ANCHE >>> OnePlus: il “quasi” top di gamma economico si chiama Nord SE