Android 14 al sapore di torta: avanti con la tradizione, ecco Upside Down Cake

Ormai Google l’ha fatta diventare una tradizione, nel migliore dei casi. Altrimenti è stemperare una situazione divenuta complessa con il trascorrere degli anni. Tant’è. Ogni anno l’ultima versione di Android viene soprannominata con qualcosa di culinario, dolce nella fattispecie. Anche per il prossimo futuro sarà così.

Android 14 20220424 cell
Android 14 si chiamerà Upside Down Cake – Adobe Stock

Il colosso di Mountain View ha rivelato il nome in codice ufficiale per Android 14, doppiando internamente la versione del 2023 “Upside Down Cake”. Come ogni anno, Google assegna alla sua ultima versione principale di Android un divertente nome in codice a tema dopo un dessert, continuando in ordine alfabetico. In passato questi nomi in codice erano anche i nomi ufficiali di ogni versione di Android, inclusi i memorabili tie-in del marchio come Android KitKat e Android Oreo. Ora tocca alla torta a testa in giù.

In realtà di divertente non c’è poi così tanto, le cose sono diventate un po’ più complicate, come ci si potrebbe aspettare, con Android Q, una lettera per la quale non c’è una scelta ovvia per il dessert. Google alla fine si è accontentato di Queen’s Cake per quell’anno, ma da allora il nome della versione pubblica di Android è passato a un semplice numero.

Dal Cono di Neve al Tiramisù

Tiramisu 20220424 cell
Tiramisu – Adobe Stock

Internamente, tuttavia, Google ha continuato la pratica di scegliere i nomi dei dessert per ogni versione mentre è in fase di sviluppo. Ad esempio, Android 12 era noto come “Cono di neve”, mentre la versione di Android 13 di questo autunno è denominata “Tiramisù”.

In una nuova modifica al codice pubblicata sull’Android Open Source Project, è stato rivelato che il nome in codice interno di Google per Android 14 – quello che sarebbe stato “Android U” – è ufficialmente “Torta a testa in giù”. Nel codice, il nuovo soprannome è stilizzato come una singola parola, “UpsideDownCake”.

La torta rovesciata, in realtà, esiste davvero: è un dolce in cui le decorazioni vengono adagiate sul fondo di una teglia e sopra la pastella versata. Questo viene quindi cotto e infine capovolto, quindi “sottosopra” – per rimettere le decorazioni sopra. La forma più comune di torta rovesciata prevede fette spesse di ananas e ciliegie al maraschino, ma in realtà quasi tutto può essere utilizzato per la decorazione e il condimento.

Considerando che non ci sono molti dessert che iniziano con la lettera U, non sorprende che Google abbia scelto Upside Down Cake come nome in codice per Android 14.