Amazon, il Black Friday in Francia rimandato di una settimana

Amazon
Amazon posticipa di una settimana il Black Friday (screenshot YouTube)

In Francia la riapertura dei negozi viene anticipata di qualche giorno. Amazon invece decide di posticipare il Black Friday

A causa dei tanti contagi in questi mesi precedenti e l’imminente riapertura dei negozi, in Francia si è riflettuto su un’importante decisione. Amazon France ha deciso di rimandare il Black Friday di ben una settimana. Questo perché così si cerca di evitare assembramenti all’interno dei negozi in vista degli sconti più grandi dell’anno.

La soluzione inoltre permette ai negozi di potersi adattare alle misure anti-covid in modo graduale. Il risultato è quindi garantire la massima sicurezza per tutti gli acquirenti. Difatti durante queste settimane molti possono tornare a popolare gli store fisici per i propri acquisti soprattutto in vista del natale e, proprio, del Black Friday.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Waze e Amazon Music insieme, viaggiare diventa più divertente

Amazon, posticipa il Black Friday alla prossima settimana

Amazon
Amazon posticipa di una settimana il Black Friday (screenshot YouTube)

L’azione proposta da Bruno le Maire, ministro francese dell’Economia, è quella di poter posticipare le offerte proposte dal colosso dell’e-commerce di una settimana dal 27 novembre al 4 di dicembre. In questo modo si possono riaprire i negozi anticipatamente proprio il 27 di novembre, evitando però che vengano presi di mira per riuscire ad accaparrarsi gli sconti del Black Friday.

Pertanto una duplice strada, ovviamente per il bene di tutti, che getta le basi per far ripartire l’economia ma con il più totale rispetto delle norme contro il coronavirus. La richiesta dei negozianti, pienamente d’accordo con la manovra, è stata quella di chiedere uno slittamento delle offerte anche da parte del marketplace più grande al mondo. Questo perché, altrimenti, la concorrenza sarebbe insostenibile a distanza di una settimana dalle offerte proposte da quest’ultimo.

Si parla di un giro di affari di 6 miliardi di euro in Francia, diviso in 1 miliardo online ed il resto nei negozi terreni. Ecco perché l’importanza della manovra proposta, ben presto siglata da tutti i rappresentati del commercio d’oltralpe. La risposta di Frédéric Duval, amministratore delegato di Amazon France, è stata la piena accettazione dei termini posticipando la settimana del Black Friday in favore della riapertura dei negozi.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Natale Senza Amazon, la petizione che sta spopolando in Francia