Amazon: attenzione alla truffa, migliaia di utenti a rischio, occhio a questo messaggio

Amazon è il nostro punto di riferimento per gli acquisti online, è l’e-commerce più utilizzando nel mondo occidentale per qualunque tipo di acquisto, ma attenzione alla truffa che sta mettendo molti utenti a rischio in questi giorni, e che utilizza il nome del grande colosso. 

Questo vuol dire, che come tale, riveste un ruolo primario nella vita di tutti giorni. Se prima si utilizzava solo per un certo tipo di shopping, oggi offre ogni cosa, dal cibo all’elettronica.

Amazon
Amazon (cellulari.it)

Di conseguenza siamo anche maggiormente esposti alle truffe poiché è chiaro che abbiamo costanti interazioni sull’applicazione e sul sito internet, riceviamo email e possiamo facilmente incappare in messaggi a rischio.+

Truffa Amazon: attenzione

Gli utenti sono a rischio perché basta una lieve disattenzione per non rendersi conto di quello che si sta leggendo e cadere nella trappola. Non è qualcosa che accade solo agli utenti inesperti, come verrebbe da pensare. Infatti a causa della fretta costante, del lavoro, della casa, magari leggiamo un messaggio siamo convinti di essere nel giusto e combiniamo un pasticcio.

Truffa per SMS
Truffa per SMS (cellulari.it)

In questi giorni sta girando una truffa online per un finto buono di Amazon. Non è la prima e non sarà nemmeno l’ultima. In particolare questo messaggio promette agli utenti di poter guadagnare fino a mille euro al mese. Tuttavia si tratta solo di un raggiro, con l’obiettivo di rubare i dati e quindi i codici bancari.

Spesso si leggono annunci per entrate extra con i buoni Amazon ma in questo caso la truffa è molto pericolosa. Il messaggio recita: “Ti è stato assegnato un account Amazon, solo per pochi giorni! Investi a partire da 200 euro e guadagna fino a 1000 euro al mese.” Questo il messaggio completo che gira soprattutto per sms. C’è l’invito interno a cliccare su un link, se si procede, inizia la truffa.

Truffa smishing: cos’è

Questo è un tipico tentativo di smishing ovvero quelle truffe che attaccano l’utente tramite messaggi di testo mobile, da non confondere con altri tipi di attacchi simili che arrivano per email o chiamate. Le vittime sono sempre indotte a fornire i propri dati, cliccare da qualche parte e quindi cadere nella trappola per un collegamento fittizio che ha lo scopo di rubare dati e soldi.

Truffa SMS
Truffa SMS (Cellulari.it)

I cybercriminali, una volta cliccato il link in questione, possono entrare facilmente in possesso di tutti i dati. Per questo è essenziale fare molta attenzione, leggere sempre bene il destinatario del messaggio e non inserire i propri dati, né quelli del proprio conto al di fuori dell’applicazione e del sito ufficiale, anche quando il messaggio sembra autentico.