Emergenza Google, la piattaforma ha svelato un rischio per gli utenti | La soluzione è semplicissima

Nuovi problemi sul fronte Google per gli utenti. Big G ha appena annunciato che c’è un rischio dal quale è bene difendersi. In che modo? Con una soluzione semplicissima e soprattutto gratuita

Google è ad oggi una delle aziende più importanti al mondo. Un successo ottenuto nel corso degli anni grazie ad un lavoro maniacale svolto dal team di sviluppatori su tutti i servizi messi a disposizione. L’ecosistema di Big G è in continua crescita, con sempre più app e programmi per i milioni di consumatori sparsi per il mondo.

google chrome 20220906 cellulari.it
Nuovo problema per Google. Gli utenti sono già stati allertati, ma c’è una soluzione facile e veloce (Adobe Stock)

Non mancano però i problemi, sia a livello di bug che di sicurezza. E non poteva essere altrimenti, in particolare sul secondo punto visto il periodo delicato che stiamo vivendo. Nelle scorse ore, l’azienda di Mountain View ha annunciato un nuovo problema per gli utenti. L’aspetto positivo è che c’è una soluzione semplice e molto utile per risolvere immediatamente il tutto.

Come risolvere i problemi con Google, ecco la soluzione definitiva

google chrome 20220906 cellulari.it
Ecco tutto quello che c’è da sapere, con già la possibilità di aggiornare il tutto con un update (Adobe Stock)

L’annuncio è stato dato proprio nelle scorse ore, ed è bene correre subito ai ripari. Stando a quanto emerso, ci sarebbe un grosso problema di sicurezza legato ad uno dei servizi di punta di Big G: stiamo parlando del popolarissimo browser Google Chrome. Nello specifico, c’è una vulnerabilità etichettata come CVE-2022-3075 e considerata ad alto rischio. Quest’ultima metterebbe a rischio i dati di alcuni utenti, rendendoli più vulnerabili e accessibili a malintenzionati con stratagemmi studiati nei dettagli.

Fortunatamente, come spesso accade in questi casi, l’azienda di Mountain View ha già pronta una soluzione definitiva. E’ infatti stata già rilasciata la nuova versione 105.0.5195.102 di Chrome per Windows, Mac e Linus. Il consiglio è di scaricarla immediatamente, così da risolvere eventuali problematiche e non correre il rischio di incappare in vulnerabilità e conseguenze non da poco. Le patch sull’update sono disponibili all’interno del blog ufficiale di Google, qualora voleste ottenere maggiori informazioni a riguardo. Il download e l’installazione del software sono completamente gratuite ed immediate, motivo per cui è consigliato procedere il prima possibile con l’aggiornamento. Ancora una volta il team di sviluppatori e sicurezza di Big G si è dimostrato molto attento e tempestivo, riuscendo a “mettere una pezza” su un problema che avrebbe potuto portare a conseguenze molto pesanti per gli utenti.