Addio Whatsapp: arriva il blocco sulle foto, non potrete più farlo

Pessima notizia per tutti gli utenti che utilizzano WhatsApp. È stato annunciato un blocco per ciò che riguarda le foto, non potrete più fare questa cosa. Ecco cosa sta succedendo e da quando entrerà in vigore

Whatsapp rimane una delle piattaforme di messaggistica più amate e utilizzate al mondo. Ogni giorno ci sono milioni di utenti che si scambiano messaggi di testo, contenuti multimediali, foto, video, note audio, gif e chi più ne ha più ne metta. Senza dimenticare le chiamate e le videochiamate, lanciate più di recente ma già entrate nelle abitudini dei consumatori.

whatsapp invio foto
Invio foto su Whatsapp – Cellulari.it

Se fino ad oggi la piattaforma ha saputo cavalcare l’onda e rimanere sempre tra le app più scaricate in assoluto, molto lo si deve ai continui aggiornamenti pensati dal team di sviluppatori dell’azienda. In particolare, ce n’è uno che sta per arrivare e che va a riguardare le foto. Non potrete più fare una determinata azione.

WhatsApp, c’è un’azione che non potrete più fare

C’è una grossa novità riguardante la privacy degli utenti che presto entrerà a far parte di WhatsApp. Come sempre, il tutto è stato scoperto dagli esperti di WABetaInfo in una versione beta 2.22.25.20 per Android e presto arriverà anche per iOS, in beta prima e nella versione definitiva poi.

messaggio inoltrato
Addio a screenshot e messaggi inoltrati – Cellulari.it

Nello specifico, pare che non sarà più possibile fare screenshot e inoltrare messaggi. Una scelta piuttosto sorprendente, considerando che le due suddette azioni sono tra le più sfruttate in assoluto dagli utenti di tutto il mondo. Già in passato, comunque, l’azienda è stata al centro di diverse critiche poiché rea di non avere a cuore i dati personali degli utenti. Dal novembre 2020 sono state in realtà lanciate alcune funzionalità utili, proprio pensate per la privacy.

E si continuerà sulla stessa linea, considerando quanto è al momento in fase di beta e potrebbe venire presto lanciato in versione stabile. Le polemiche degli utenti riguardano soprattutto l’opzione Inoltra, che da sempre si è rivelata molto utile per alcuni documenti o comunicazioni che sono da passare ad un altro interlocutore. Senza dover perdere tempo a copiare e incollare un messaggio, ma solo premendo un pulsante. La modifica avrà inizialmente luogo nella versione beta, sia per mobile che per desktop, ma presto potrebbe venire allargata anche nella versione stabile.