Z3 e Q20, due gradite novità da BlackBerry al MWC 2014

BlackBerry ha sfruttato la vetrina internazionale del MWC di Barcellona per annunciare due nuovi device dai quali dipenderà buona parte del suo futuro nel settore mobile.

BlackBerry ha sfruttato la vetrina internazionale del MWC di Barcellona per annunciare due nuovi device dai quali dipenderà buona parte del suo futuro nel settore mobile.

Il primo è il BlackBerry Z3, noto anche con il nome in codice di Jakarta, un phablet full-touch da 5 pollici completo di supporto 3G progettato e prodotto da Foxconn e impreziosito dall’ultima versione della piattaforma BlackBerry 10 (la 10.2.1, ndr). BlackBerry Z3 sarà commercializzato in alcuni Paesi emergenti a partire da aprile ad un prezzo non superiore a 200 dollari.

L’altra novità, con tastiera fisica QWERTY e schermo da 3,5 pollici, si chiama invece Q20 e rappresenta a tutti gli effetti un omaggio ai fan della Mora. Il terminale, infatti, è stato sviluppato seguendo i consigli dei milioni di appassionati BlackBerry nel mondo, che insieme sono riusciti portare anche sulla serie 10 il trackpad e i pulsanti fisici “Menu”, “Back”, “Send” e “End”. BlackBerry Q20 verrà lanciato nella seconda metà del 2014; per quanto riguarda il prezzo, se ne saprà qualcosa di più tra qualche settimana.

BlackBerry ha colto inoltre l’occasione per presentare ufficialmente il BES 12, la soluzione di EMM che unisce il BES 10 e il BES 5 e aggiunge alle già presenti compatibilità con i sistemi operativi Android, iOS e BlackBerry quella con Windows Phone 8.