Whatsapp, la nuova versione Android beta cambia l’interfaccia con una novità

Whatsapp (via Pixabay)
Whatsapp (via Pixabay)

Whatsapp, la nuova versione beta dedicata ad Android cambia l’interfaccia con una novità per tutti gli utenti.

Whatsapp, utilizzata oramai da oltre 2 miliardi di persone nel mondo, è in continua evoluzione. Il passaggio sotto l’ala protettrice di Facebook ha permesso il salto in avanti dal punto di vista tecnologico e di funzionalità, anche se spesso si è trattato di seguire strade già tracciate da altri, vedi Telegram. Wabetainfo.com riporta la notizia che il team di sviluppatori ha appena rilasciato una versione beta, quindi di test, dedicata al mondo Android e catalogata come 2.20.201.9. Andiamo ora a scoprire di cosa si tratta.

POTREBBE INTERESSARTI —> Immuni, la app anti Covid-19 dal 15 ottobre funzionerà anche all’estero

Aggiornamento Whatsapp (wabetainfo)
Aggiornamento Whatsapp (wabetainfo)

Whatsapp Android versione beta, arrivano miglioramenti nell’interfaccia

Attraverso questo aggiornamento gli sviluppatori, come sempre, vanno a correggere bug accumulati dalle versioni precedenti. Accanto a questo lavoro vengono però introdotti miglioramenti che possono facilitare l’utilizzo o introdurre nuove caratteristiche.

Con questa versione viene messa a disposizione una sezione nuova di Storage Usage. Si tratta di una gestione della memoria ottimizzata con nuovi strumenti e un’interfaccia finalmente più chiara e piena di dettagli.

La schermata infatti appare più pulita, con una zona superiore occupata da una barra che indica come viene occupato lo spazio dei file multimediali. Questa nuova scelta consente un’occhiata rapida della situazione. In basso invece è presente la lista di tutti i file condivisi con l’opzione di cancellazione per quelli ritenuti non più utili da mantenere. Ancora più in basso invece c’è l’elenco delle chat e la stringa di ricerca per trovarne una specifica.

La versione 2.20.201.19 Beta è scaricabile da Google Play Store oppure da un APK Mirror.

POTREBBE INTERESSARTI —>Amazon Senza Fretta, il servizio di consegna più lento con omaggio