Un iPhone mai visto prima, da sogno. E se fosse il prossimo? [ VIDEO ]

Per ora è un concept. Un pensiero stupendo racchiuso in un video da circa diecimila visualizzazioni e quasi un migliaio di “pollici in su”, quelli propri di YouTube. Il più grande aggiornamento per iPhone, il prossimo, scalda i cuori dei fan di Apple.

Apple (Adobe Stock)
Apple (Adobe Stock)

Un trailer che evidenzia un secondo schermo a scorrimento, sistema di sicurezza Face ID e Touch ID, A16 Bionic, il chip per smartphone più veloce al mondo. E nuovi bellissimi colori.

Se sarà un sogno, è meglio che gli appassionati di Melafonini non si sveglino, se sarà realtà basterà attendere, magari mettere soldi da parte sin da ora: un dispositivo dotato di slider, sotto la quale si cela un’altra tastiera, touch, su un secondo display. Un display senza bordi e quel fastidiosissimo notch che molti utenti dotati di Melafonino faticano sempre più a sopportare. Un iPhone che in futuro potrebbe avere l’Air Charge, una ricarica wireless a distanza senza cavetti e alimentatori.

I nuovi iPhone stuzzicano la fantasia: ce n’è per tutti i gusti


Tante indiscrezioni, comunque, sulla prossima gamma di iPhone. Il mese scorso il tipster di twitter: Jon Prosser ha rilasciato quello che dice essere un render dell’iPhone 14 Pro Max. Si sa che è quel modello specifico a causa di un leaker Weibo, con @PandaIsBald convinto che nonostante le forti critica, da Cupertino non hanno intenzioni di rinunciare al notch.

LEGGI ANCHE >>>  Volantino Unieuro, con il “SottoPrezzo” ci sono sconti da far impazzire

Ciò che fa apparire il render dell’iPhone 14 Pro Max di Prosser è un concetto dell’iPhone 14 Pro realizzato sempre da ConceptsiPhone, tramite WCCFtech. Il design potrebbe ricalcare l’amato iPhone 4, con gli obiettivi della fotocamera posteriore a filo con il pannello posteriore, con annessa la fotocamera perforata sul display.

LEGGI ANCHE >>> Ikea sperimenta una particolarissima lampada che funge anche da smart speaker con Spotify Tap integrato

Il concept, invece, immagina che i componenti e le parti del Face ID siano alloggiati all’interno del Melafonino. Touch ID sul pannello laterale, integrato con il pulsante di accensione. Ci sarebbe anche un display ProMotion a 120Hz, con le opzioni di colore che includerebbero anche il Matte Black, Purple e Blue.

I quattro modelli di iPhone (perché dovrebbe restare tali) verosimilmente potrebbero essere da 6,1 pollici, il iPhone 14 Max da 6,7 pollici, iPhone 14 Pro da 6,1 pollici e l’iPhone 14 Pro Max da 6,7 pollici. Sono in molti a ritenere che i Melafonini del prossimo anno saranno alimentati dal chipset A16 Bionic a 4 nm.

Doveva essere costruito utilizzando il nodo di processo a 3 nm di TSMC, ma la complessità di questo processo costringerebbe la fonderia a ritardare la sua produzione a 3 nm fino alla seconda metà del 2022. Troppo tardi. Già, i fan di Apple aspettano.