Spedizioni Apple iPad in calo nel secondo trimestre 2013

Secondo quanto dichiarato da Ming-Chi Kuo, analista della società di ricerca KGI, il secondo trimestre del 2013 potrebbe essere il primo a segnare un calo delle spedizioni dell'iPad di Apple dal suo esordio che, lo ricordiamo, è av

Secondo quanto dichiarato da Ming-Chi Kuo, analista della società di ricerca KGI, il secondo trimestre del 2013 potrebbe essere il primo a segnare un calo delle spedizioni dell’iPad di Apple dal suo esordio che, lo ricordiamo, è avvenuto nel 2010. L’esperto, secondo quanto scritto sul sito Appleinsider, è convinto che il calo potrebbe essere di circa il 20/25 % quarto su quarto. In particolare è l’iPad mini a perdere maggiormente terreno, con un 40% in meno trimestre su trimestre delle spedizioni.

Una delle cause dell’inversione di tendenza è legato soprattutto ad una maggiore concorrenza a basso costo rispetto allo scorso anno. E’ un sintomo di una crisi che segnerà il declino della Mela morsicata nei prossimi anni? Non proprio: l’analista, infatti, spiega che il terzo trimestre dovrebbe essere nuovamente in crescita, soprattutto con il possibile lancio dell’iPad 5 e con il prossimo iPad mini 2. Ovviamente molto dipenderà dal grado di innovazione e di interesse che la casa produttrice californiana riuscirà a racchiudere nella prossima generazione dei propri tablet, ma anche dal livello dei dispositivi concorrenti più “aggressivi” dal punto di vista commerciale, come il prossimo Nexus 7 o la nuova gamma Galaxy Tab di Samsung.