Space Jam 2, la produzione è terminata: quando uscirà al cinema

Manca sempre meno al ritorno di Space Jam 2. LeBron James 2 i Looney Tunes dovranno vedersela nuovamente con I Monsters

space jam 2
Space Jam 2, un animatore ha annunciato che la produzione si è ufficialmente conclusa (screenshot YouTube)

Looney Tunes versus Monsters: la sfida continua. Come annunciato a più riprese, il film rivelazione – che negli anni è diventato cult – si appresta a tornare sul grande schermo. Non ci sarà più Michael Jordan, iconico giocatore dei Chicago Bulls. Al suo posto LeBron James, un altro che certamente fa parlare di sé sul parquet.

I fan sono letteralmente impazziti all’annuncio dell’uscita di Space Jam 2, e non vedono l’ora di sapere a cosa hanno pensato questa volta gli sceneggiatori. L’attesa sembra essere quasi finita e – nonostante le innumerevoli difficoltà legate al Covid – il film è pronto ad uscire. Come confermato dall’animatore Kevin Martel sui social, infatti, la produzione è terminata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gli Uffizi contro blogger ed influencer? Interviene l’ufficio stampa

Space Jam 2, ecco cosa c’è da sapere

space jam 2
Ecco quando uscirà al cinema (screenshot YouTube)

Bisognerà attendere il 16 luglio 2021 prima di vedere LeBron James e compagni sfidare i Monsters. Warner Bros e la SpringHill Entertainment hanno finalmente annunciato quando uscirà il film nelle sale, con un’attesa che dura da ormai 25 anni. Era il 1996 quando Michael Jordan venne catapultato nel mondo dei Looney Tunes per sfidare la squadra di superstar, creata col talento di alcuni dei giocatori più iconici dell’NBA. Con un post su Instagram, l’animatore Kevin Martel ha annunciato che la produzione è terminata. Spazzate via le voci che parlavano di possibili slittamenti a causa del Covid, dunque.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Cattelan su Netflix, arriva Una Semplice Domanda – VIDEO

Essendo LeBron il protagonista ho solo pensato ‘Ma è fantastico!’. Per interpretare questo personaggio davvero innovativo, di cui non so nemmeno quanto possa parlare. Mi sono subito detto che sarebbe stata una bella storia di famiglia e un bel personaggio da interpretare davanti a lui” ha dichiarato Don Cheadle, star della Marvel che interpreterà il ruolo del villain Al G Rhythm.

Nel cast ci saranno anche Sonequa Martin-Green e Dom James, oltre alle star NBA e WNBA già annunciate: Damian Lillard, Draymond Green, Chris Paul, Chiney e Nneka Ogwumike, Diana Taurasi, Klay Thompson e Anthony Davis.