Smartphone: vi state perdendo un sacco di messaggi e nemmeno lo sapete, la soluzione è semplicissima

Se per qualche errore non state ricevendo i messaggi sul vostro smartphone, sappiate che esiste una soluzione molto semplice. Si tratta di un problema piuttosto comune, e potreste addirittura non saperlo nemmeno

Gli smartphone sono da anni uno strumento vitale per praticamente chiunque. Non solo per lavoro o per istruzione, ma anche semplicemente per tenersi in contatto con amici e parenti o per navigare sui propri social network preferiti. Soprattutto per chi è solito ricevere parecchi messaggi nell’arco della giornata, c’è una feature che assume un ruolo fondamentale: le notifiche.

notifiche messaggi 20221026 cellulari.it
Notifiche dei messaggi su smartphone, sappiate che potreste perderne moltissime e nemmeno lo sapete (Unsplash)

In questo senso, c’è un problema che in pochi sanno di avere ma che è piuttosto comune. Avete mai pensato che forse non vi arrivano tutti i messaggi? Si tratta di un errore che va a toccare sia i device Android che quelli con iOS. Per risolvere, c’è fortunatamente una soluzione semplicissima da applicare ed incredibilmente efficace: bastano pochi passaggi.

Smartphone e notifiche, ecco come risolvere subito il problema dei messaggi

notifiche messaggi 20221026 cellulari.it
Per fortuna, esistono alcuni metodi per risolvere subito il problema. E valgono tanto per iOS quanto per Android (Unsplash)

Il problema della mancata ricezione dei messaggi è piuttosto comune e va a toccare tanto gli Android quanto gli iOS. C’è fortunatamente una soluzione tanto veloce quanto efficace, basta sfruttare al meglio le impostazioni. I problemi con le notifiche potrebbero essere causati dal risparmio energetico attivo, ma anche da una configurazione sbagliata. Basta comunque dare un’occhiata al menu e modificare i giusti settaggi.

Su Android, vi consigliamo di andare in Impostazioni, aprire Batteria e Prestazioni, andando su Risparmio Energetico App e selezionando Ordina per impostazioni app. A questo punto, controllate che non sia attiva la funzione Limita le applicazioni e le attività in background. E di impostare Nessuna restrizione, così da non avere problemi. Altra risoluzione, se è solo un’app a non funzionare, è andare in Notifiche dalle Impostazioni e attivare tutto.

Per ciò che riguarda iPhone, basta aprire Generali e fare tap sul menu Aggiorna app in background, con l’interruttore che deve essere verso di fianco all’app in questione. Se notate ancora questo problema, andate su Notifiche e Consenti notifiche nella sezione dell’applicazione incriminata. Si tratta di passaggi molto semplici e veloci, che porteranno ad una risoluzione efficace e molto veloce. Non servono troppe abilità a livello tech, ma solo seguire tutti gli step per risolvere il problema.