Samsung Galaxy Core Advance annunciato ufficialmente: nuovo smartphone mid-range

Ci arriva oggi dalla Corea del Sud un comunicato stampa ufficiale di Samsung che annuncia un nuovo smartphone: si tratta del Galaxy Core Advance.

 
Ci arriva oggi dalla Corea del Sud un comunicato stampa ufficiale di Samsung che annuncia l’arrivo di un nuovo smartphone: si tratta del Galaxy Core Advance, prodotto che va a rinnovare la fascia media del mercato. Com’è facile intuire, il device è una sorta di upgrade del Galaxy Core, con un design abbastanza simile al predecessore ma con una scheda tecnica superiore. 

 

Il Samsung Galaxy Core Advance supporta le reti HSPA (fino a 14,4 Mbps in download e 5,76 Mbps in upload), il Wi-fi, le connettività Buetooth, USB, l’NFC, il GPS/A-GPS/GLONASS e il collegamento tramite cavo USB. Lo schermo è un TFT abbastanza ampio, 4,7 pollici, con una risoluzione di 800 x 480 pixel (WVGA)

 

La fotocamera posteriore è da 5 Megapixel, completa di autofocus e videorecording, mentre quella frontale è una semplice VGA. La memoria interna è di 8 GB, espandibile attraverso lo slot per microSD (fino a 64 GB di capacità), mentre la RAM si attesta a 1 GB

 

Il processore del Samsung Galaxy Core Advance è un chip dual core a 1,2 GHz e il sistema operativo è Android, versione 4.2 Jelly Bean. Da segnalare, inoltre, la radio FM, il registratore vocale e le varie app proprietarie di casa Samsung, come Sound & Shot, Group Play, S Translator, Easy Mode, S Voice e S Beam

 

Il Galaxy Core Advance verrà distribuito in due differenti colorazioni (Deep Blue e Pearl White) a partire dai primi mesi del 2014 ad un prezzo da definire. Non sappiamo ancora se e quando questo smartphone arriverà anche in Italia. Samsung fa sapere, inoltre, che “una gamma di accessori che migliorano le funzionalità del Galaxy Core Advance” sarà disponibile presto separatamente”.