Samsung e Starbucks insieme per una curiosa collaborazione: ecco tutti i dettagli

Nelle scorse ore, Samsung e Starbucks hanno annunciato un accordo che porterà alla produzione di simpatici accessori per smartphone. Ecco tutto quello che c’è da sapere

Sono mesi molto intensi quelli che sta vivendo Samsung. Dopo aver lanciato la sua nuova serie di flagship Galaxy S22 lo scorso inverno, ora l’azienda sta lavorando con attenzione ai modelli di smartphone in uscita il prossimo anno. Ma non solo, perché l’idea è anche quella di valorizzare i prodotti già immessi sul mercato.

samsung starbucks 20220629 cellulari.it
È stata annunciata una nuova fantastica collaborazione tra Samsung e Starbucks, con tanti accessori brandizzati in arrivo (screenshot)

Proprio a tal proposito, nelle scorse ore è stata annunciata una curiosa collaborazione con Starbucks. L’accordo prevede il lancio di una serie di accessori brandizzati con il noto franchise per la serie di smartphone Galaxy S22. Ma non solo, perché ci si è concentrati anche sulle cuffie true wireless Galaxy Buds.

Samsung e Starbucks, i dettagli dell’ultimo accordo di partnership

samsung starbucks 20220629 cellulari.it
Tantissimi i benefici pensati per i consumatori, sia con Galaxy S22 che con le Galaxy Buds true wireless (screenshot)

Per la versione base del Galaxy S22, è stata pensata una cover verde chiaro con il logo di Starbucks sul retro. Per la variante Plus, il colore della custodia è un verde più scuro con la scritta “Count stars in your galaxy”. Per l’Ultra, infine, ci saranno due diversi design e alcuni cinturini, di cui uno ispirato proprio alla ricevuta che viene consegnata ai clienti da Starbucks subito dopo il pagamento.

Il discorso si allarga anche alle cuffie true wireless Samsung Galaxy Buds, con l’arrivo di una custodia verde scuro che avrà il logo Starbucks in alto. E poi la vera chicca, ossia una custodia a forma di tazza di caffè, pensata anche per gli altri modelli di cuffie true wireless del colosso sudcoreano. Per ciò che riguarda il rilascio, al momento non è prevista una versione Global degli accessori. Sono tutti disponibili in Corea del Sud, ma un eventuale boom di vendite potrebbe spingere Samsung a cambiare strategia. Se ne riparlerà sicuramente nei prossimi mesi, qualora la partnership dovesse portare a risultati oltre le aspettative.