Ryanair, ok ai device elettronici accesi in volo

A partire da oggi, i passeggeri che scelgono di viaggiare con la compagnia low cost irlandese potranno lasciare attivati i propri laptop, tablet e smartphone per tutta la durata della tratta.

Ryanair apre ai dispositivi elettronici accesi durante i voli. A partire da oggi, i passeggeri che scelgono di viaggiare con la compagnia low cost irlandese potranno lasciare attivati i propri laptop, tablet e smartphone per tutta la durata della tratta, purché in modalità “Aereo” e nel pieno rispetto delle indicazioni di sicurezza. Il personale di volo avrà comunque l’ultima parola su eventuali abusi.

I clienti Ryanair possono ora utilizzare i propri dispositivi elettronici personali in tutti i momenti del volo, mentre godono di posti assegnati, delle nostre tariffe basse e della nostra puntualità – ha dichiarato John Alborante, manager di Ryanair per l’Italia –. La Irish Aviation Authority (IAA) è stata uno dei primi enti regolatori nel mondo ad approvare questa misura e vogliamo elogiarla per l’iniziativa. Stiamo lavorando molto per migliorare il nostro servizio per i clienti e l’approvazione di oggi dei dispositivi elettronici portatili è l’ultima di una serie di cambiamenti che, sappiamo, i passeggeri apprezzeranno“.