Rivelazione colossale per Apple | Hanno svelato come sarà in realtà

Nuove indiscrezioni hanno confermato come apparirà in realtà uno degli elementi che terranno banco, insieme all’Apple Watch Pro, durante il keynote di mercoledì prossimo

È già partito il conto alla rovescia in vista del keynote di Apple, in programma il prossimo 7 settembre. Un evento sicuramente centrale per le strategie della società californiana, spartiacque del presente e del prossimo futuro, considerato che i prodotti in debutto (smartphone e smartwatch sugli scudi, ma anche verosimilmente tablet e computer) terranno soprattutto banco nel 2023.

IPhone 14 foro Apple
Apple (AdobeStock)

Due saranno i “gioielli” maggiormente distintivi: la linea iPhone 14 e l’Apple Watch Pro, che dovrebbe essere nelle intenzioni di Apple quello che fu al tempo l’iPhone X, nell’ottica di una rivoluzione della gamma di wearable made in Cupertino.

Per quanto riguarda l’iPhone 14, non ci sono ormai grossi dubbi sulle principali componentistiche hardware e a differenziare la linea (che anche quest’anno sarà composta da quattro modelli, di cui due con schermo da 6.1 pollici e altrettanti con display da 6.7 pollici) sarà anche il design: i modelli appartenenti alla gamma Pro inaugureranno infatti un “foro” e una “pillola”, che sostituirà definitivamente il vecchio “notch”, ridotto nel suo ingombro proprio nell’ultimo periodo.

iPhone 14, come sarà il “foro” sui modelli Pro

IPhone 14 foro Apple
Un render di iPhone 14 Pro (Screenshot)

Ma a cosa serverà questo congegno? Come spiegato da MacRumors, si tratterà sostanzialmente di un unico componente a forma di rettangolo dagli angoli stondati, inframmezzato da uno spazietto poco visibile a schermo spento (mascherato anche dal nero della parte frontale) e contenente comunque tutti i componenti necessari per la nuova fotocamera selfie e il meccanismo di riconoscimento automatico del volto in 3D.

A schermo acceso, invece, questi due ritagli assomiglieranno ad un unico grande rettangolo, effetto che verrà restituito verosimilmente con lo spegnimento dei pixel dello spazio contenuto tra i due elementi. Un piccolo “trucco”, se vogliamo, per rendere più pulita ed omogenea la parte frontale dei nuovi smartphone di Apple.

Al suo interno troverà posto, in particolare, i LED che segnalano la presenza di microfono e videocamera attiva (già presente dentro il notch degli attuali iPhone) e per l’appunto la sensoristica per il riconoscimento biometrico. Secondo Mark Gurman, noto giornalista statunitense di Bloomberg, il nuovo elemento non aggraverà il design frontale degli iPhone, fermo restando come detto che il suo impiego è per il momento relegato soltanto ai modelli Pro. In futuro si vedrà.

In ogni caso, tra iPhone 14 Pro e Apple Watch Pro, l’evento di Apple si preannuncia denso di novità e di cambiamenti. Ancora qualche giorno per mettere (stavolta definitivamente) nero su bianco.