Razr 3 non ha più segreti: ecco un video del suo schermo – VIDEO

Nelle scorse ore, è spuntato su Twitter un video che mostra tutte le potenzialità del nuovo Razr 3. Lo schermo promette prestazioni spettacolari

Il mercato degli smartphone pieghevoli si arricchirà presto di un nuovo grande protagonista: stiamo parlando del Razr 3. Nel corso delle ultime settimane si sono rincorsi rumor ed indiscrezioni a tal proposito, ad anticipare un device che promette di essere spettacolare sia dal punto di vista del design che della scheda tecnica.

razr 3 20220526 cellulari.it
È spuntato un video del display del Motorola Razr 3 (screenshot)

Proprio a tal proposito, nelle scorse ore il noto leaker Evan Blass ha pubblicato un breve video nel quale il grande protagonista è lo schermo del nuovo dispositivo. Si possono notare le potenzialità pieghevoli del pannello, con una resa visiva tra le migliori sul mercato. Finalmente senza notch e con ancora più spazio disponibile.

Razr 3, ecco tutto quello che sappiamo sul nuovo pieghevole

Grazie al video pubblicato dal leaker Evan Blass, possiamo accedere ad alcune informazioni aggiuntive in merito allo schermo del Razr 3. Una volta aperto completamente il dispositivo, possiamo notare che il mento non esiste più e la selfie camera da 32 Megapixel va a posizionarsi in un foro sul display, nella parte superiore. Una novità assoluta rispetto ai precedenti modelli della serie, considerando che ora lo schermo sarà ancora più protagonista. Anche la risoluzione va verso un importante upgrade: da HD+ a FHD+.

Si può facilmente vedere anche il sensore d’impronte digitale, sul bordo del dispositivo. Una scelta voluta, così da facilitare l’utilizzo con una mano. Se invece si procede con la chiusura dello smartphone, emergono le due fotocamere posteriori che si trovano nell’angolo del guscio, col flash LED separato. A livello di design, i rimandi al Galaxy Z Flip 3 di Samsung sono piuttosto evidenti. Come è evidente il fatto che Motorola abbia deciso di puntare su linee ancor più morbide per i bordi inferiori e superiori. Infine alcune informazioni sulla scheda tecnica, che dovrebbe poter vantare il processore Snapdragon 8+ Gen 1. Per la presentazione, la finestra scelta dovrebbe essere quella del mese di luglio.