Rajeev Suri, nuovo CEO di Nokia

Dopo aver definitivamente ceduto la divisione Mobile a Microsoft, Nokia ha provveduto a nominare il successore di Stephen Elop.

Dopo aver definitivamente ceduto la divisione Mobile a Microsoft, Nokia ha provveduto a nominare il successore di Stephen Elop. Il nuovo ceo e presidente della compagnia sarà quindi l’indiano Rajeev Suri.

Suri, 46 anni, è entrato in Nokia nel 1995 ricoprendo fino ad oggi una vasta gamma di ruoli. Queste le sue prime parole da numero uno del gruppo: “Sono onorato di essere stato chiamato a ricoprire questa posizione ed entusiasta delle nostre possibilità per il futuro. Nokia, con la sua profonda esperienza nel connettere le persone e le sue tre aziende, è ben posizionata per sfruttare nuove opportunità in questo periodo di cambiamento tecnologico. Non vedo l’ora di lavorare con l’intero team di Nokia per intraprendere questo viaggio emozionante”.

Con l’incarico a Suri, il business di Nokia si articolerà probabilmente in tre segmenti specifici: servizi Here, prodotti e servizi per gli operatori di rete e prodotti legati agli IoT e ai dispositivi indossabili. A guidarli ci saranno rispettivamente Michael Halbeherr, Samih Elhage e Henry Tirri.