Questo calcolo sembra sbagliato, ma non lo è affatto: nessuno riesce a capirlo | Se lo passi sei il primo in assoluto

Sembra sbagliato ma non lo è, ecco il calcolo matematico che mette tutti in difficoltà: riesci a capire lo svolgimento? Mettiti alla prova!

Il web è sempre pronto a metterti alla prova con divertenti sfida, che si mostrano molto stimolanti ma comunque dall’alto grado di difficoltà. Questa volta al centro del test c’è un rompicapo matematico che ha messo a dura prova tantissime persone ed è pronto anche a mettere te, caro lettore, in difficoltà!

calcolo sbagliato
Riesci a capire perché il calcolo è giusto? Spremi le meningi per trovare la risposta – cellulari.it

Come si vede dall’immagine, al centro del rompicapo è presente un calcolo che, almeno a prima vista, ci sembra insensato ed errato: nell‘operazione troviamo infatti 6+11= 5. Una semplice addizione che però non torna: perché il risultato non è 17?

Il tuo compito, se vuoi vincere la sfida, è capire per quale motivo in realtà il calcolo potrebbe essere giusto: riesci a trovare la giusta chiave di lettura per far sì che i conti tornino? Comincia a spremere le meningi e cerca di dare la risposta corretta, potresti essere tra i pochi in grado di risolvere un enigma sfizioso ma davvero arduo da decifrare!

Calcolo sbagliato…o no! Riesci a trovare la giusta chiave di lettura? Ecco la soluzione

Sicuramente hai già ragionato molto per cercare di trovare una risposta logica e coerente dietro all’operazione proposta. Chi è arrivato alla soluzione avrà sicuramente percorso una strada “alternativa”, che ci porta lontana dalla semplice algebra…hai colto questo indizio magari per trovare la risposta giusta? A questo punto, è tempo di rivelare la soluzione al rompicapo matematico:

calcolo sbagliato
Ecco la soluzione al rompicapo matematico – cellulari.it

Come si vede dall’immagine, in realtà il calcolo può essere considerato giusto se consideriamo i numeri come riferimenti orari: a quel punto, 6 ore più 11 ore danno le 17, che lette con l’orario all’inglese sono equivalenti alle 5 p.m (abbreviazione di post meridiem). Ci eri arrivato? Davvero incredibile!

Il rompicapo matematico proposto non era di certo facile da risolvere, ma probabilmente qualcuno è riuscito ad arrivare alla soluzione giusta. Se hai ancora voglia di divertirti con i test, magari anche in compagnia di amici o dei tuoi familiari,  prova a trovare tutte le differenze nell’immagine proposta in questa sfida visiva proposta in precedenza; altrimenti continua a seguirci per leggere nuovi test e partecipare alle prove che propongono: allenando la mente non ci si annoia veramente mai!

Impostazioni privacy