Problemi con le notifiche sul vostro smartphone? Ecco la soluzione semplicissima

Ricevere notifiche in continuazione sul proprio cellulare, che si tratti di squilli di telefonate o notifiche di messaggi o applicazioni varie, può non essere del tutto piacevole. Anche se il telefono viene silenziato, e messo in modalità “vibrazione”, succede che questo piccolo movimento dello smartphone alla lunga può dare fastidio.

E spesso non si riesce a fare a meno di dover subire tutte queste notifiche, un po’ per la pigrizia di mettersi a smanettare tra le varie impostazioni e silenziare le notifiche, e un po’ perché molte persone non sono proprio capaci di navigare tra le varie opzioni del telefono per effettuare operazioni come quella di silenziare le notifiche.

Come silenziare le notifiche - Cellulari.it 20221008
Come silenziare le notifiche – Cellulari.it

Per fortuna ci sono delle modalità preimpostate per fare in modo che le notifiche di alcune applicazioni risultino silenziose e non diano fastidio ai proprietari dello smartphone. Ecco come fare per alcune applicazioni come WhatsApp, Facebook e Telegram, tra le app più usate e diffuse.

Le notifiche si possono silenziare anche da computer

Mettere il “silenziatore” alle notifiche di WhatsApp è una delle procedure più semplici e si può effettuare direttamente dalle impostazioni dell’app. Si possono silenziare tutte le notifiche del sistema di messaggistica di proprietà di Meta oppure si può decidere di mettere a tacere le notifiche di alcune selezionate chat o gruppi.

Su un dispositivo che ha come sistema operativo Android, basta avviare WhatsApp, entrare in Impostazioni e poi in Notifiche. Da là si possono togliere le notifiche spuntando da ON a OFF l’opzione Toni conversazione.

WhatsApp Web - Cellulari.it 20221008
WhatsApp Web – Cellulari.it

E’ possibile anche effettuare questa operazione nelle sezioni Messaggi e Gruppi, andando a operare sulle seguenti opzioni: Notifiche a comparsa e Usa notifiche a priorità alta. In queste sezioni, è possibile silenziare le notifiche sia per le chat singole che per i gruppi WhatsApp.

Per quanto riguarda Facebook, bisogna accedere al proprio account selezionando Impostazioni e privacy, poi Impostazioni e infine la sezione Notifiche. Una volta qui, bisogna cliccare su Impostazioni di notifica e spostare la levetta Disattiva notifiche push da OFF a ON per silenziare completamente tutte le notifiche.

E’ possibile anche disattivare solo gruppi specifici di notifiche accedendo alla sezione di interesse, tra cui Commenti, Tag, Promemoria etc., e scegliere le notifiche che si vogliono silenziare. Anche i gruppi Facebook ai quali si è iscritti possono essere selezionati singolarmente per essere silenziati, senza necessità di silenziare tutte le notifiche dell’applicazione.

E poi c’è Telegram: per silenziarne le notifiche su un device Android, bisogna accedere all’applicazione ed entrare nella voce Impostazioni. A quel punto si va su Notifiche e suoni, spostando su OFF la levetta accanto alle notifiche che si vogliono silenziare a tempo indeterminato.

Anche su Telegram è possibile silenziare le notifiche di un singolo contatto o di un canale, o di un gruppo, premendo sul nome e spostando la levetta delle notifiche da ON a OFF.